Cadillac ATS Coupé: pronta per Detroit

La nuova Cadillac ATS Coupé avrà motori 2.5, 2 litri turbo e 3.6 V6.

Cadillac ATS Coupé: pronta per Detroit

di Valerio Verdone

28 novembre 2013

La nuova Cadillac ATS Coupé avrà motori 2.5, 2 litri turbo e 3.6 V6.

La Cadillac si appresta a lanciare il guanto di sfida alla BMW Serie 4, alla Mercedes Classe C Coupé ed all’Audi A5 attraverso la sua nuova coupé, ovvero la ATS, che debutterà a gennaio durante il prossimo salone di Detroit.

La variante sportiva della ATS, berlina pluripremiata e molto apprezzata, avrà un corpo vettura più slanciato, grazie alle due porte che hanno dimensioni superiori alle portiere anteriori della sorella “convenzionale”, e per via dell’andamento dei montanti posteriori.

Sotto il cofano troveranno posto gli stessi motori della berlina, ovvero due 4 cilindri, rispettivamente da 2 e 2,5 litri, il primo turbocompresso e il secondo aspirato che equipaggerà la versione base. Mentre al top della gamma sarà riservato un V6 da 3,6 litri.

Certo, per essere competitiva in Europa, un’unità a [glossario:gasolio] appare indispensabile, soprattutto se consideriamo i motori che offrono le vetture della concorrenza. Magari un 2 litri sarebbe la soluzione migliore, ma per il momento è solo un’ipotesi.

Sulla base della ATS Coupé, secondo i vari rumors, potrebbe essere realizzata anche una versione scoperta, ma anche su questa variante di carrozzeria non si hanno informazioni ufficiali.