Aston Martin Rapide S Dom Perignon

La raffinata ed esclusiva supercar inglese è stata trasformata in una cantina dedicata al trasporto di prezioso champagne Dom Perignon.

Aston Martin Rapide S Dom Perignon

Tutto su: Aston Martin Rapide

di Francesco Donnici

17 luglio 2015

La raffinata ed esclusiva supercar inglese è stata trasformata in una cantina dedicata al trasporto di prezioso champagne Dom Perignon.

Aston Martin Milano ha deciso di fare un regalo esclusivo e particolarmente raffinato agli amanti delle supercar e dei vini ricercati, svelando la speciale Aston Martin Rapide S Dom Perignon, variante speciale della supercar inglese realizzata con la collaborazione del celebre produttore francese di Champagne.

Questa speciale Rapide S vanta uno speciale bagagliaio allestito come una piccola cantina, capace di  accogliere una scelta di bottiglie di Champagne Dom Perignon. Realizzata a mano da abili artigiani, la cantina posizionata nel bagagliaio della Rapid sfoggia un rivestimento in pelle nera, può ospitare fino a tre bottiglie di bollicine e quattro bicchieri di cristallo, inoltre può essere estratta per il trasporto a mano. Questo speciale allestimento sarà disponibile sulla Rapide S come optional a pagamento, accontentando così gli intenditori  che desiderano trasportare le proprie bottiglie in modo veloce e certamente esclusivo.

La Aston Martin Rapide S risulta abbinata ad un V12 6.0 litri da 560 CV e 630 Nm, capace di spingere la vettura fino ad una velocità massima di 327 km/h e di farla schizzare da 0 a 100 km/h in soli 4,4 secondi.