Renault Koleos 2014: restyling hi-tech

Con un nuovo frontale e il sistema R-Link, la Koleos si rinnova per il Model Year 2014.

Renault Koleos 2014: restyling hi-tech

Tutto su: Renault Koleos

di Valerio Verdone

20 giugno 2013

Con un nuovo frontale e il sistema R-Link, la Koleos si rinnova per il Model Year 2014.

Pratico e spazioso, Koleos è stato il SUV di Renault che ha aperto la strada alle vetture della Losanga a ruote alte prima dell’arrivo della Captur, eccezion fatta per le versioni 4×4 della Megane Scenic. Adesso, il veicolo tutto fare della Casa francese si rinnova con un restyling che lo mantiene al passo con i tempi.

>> Guarda le immagini ufficiali della Renault Koleos 2014

In particolare si nota un miglioramento estetico legato al frontale, dove spicca la nuova calandra a listelli cromati orizzontali che incorniciano il logo Renault di grandi dimensioni riprendendo le ultime tendenze stilistiche del marchio transalpino. Ma le novità riguardano soprattutto la dotazione che adesso è più ricca e presenta accessori indispensabili per essere sempre sulla cresta dell’onda.

In particolare troviamo lo schermo da 7 pollici nella parte superiore della plancia che incorpora il sistema R-Link, attraverso il quale si può interagire con il proprio smartphone, navigare e utilizzare una delle 50 applicazioni scaricabili. Inoltre, troviamo la telecamera posteriore che agevola il guidatore nelle manovre trasmettendo le immagini sul display centrale.

Molto curata la sicurezza grazie ai sistemi che consentono di regolare la velocità in discesa, di non arretrare nelle partenze in salita e di tenere sotto controllo gli angoli morti quando si vuole cambiare corsia. Si tratta di dispositivi che vanno ad aggiungersi alla trazione integrale che vanta 3 modalità d’utilizzo, auto, Lock e 2WD.