Ferrari: l’erede della Enzo sarà ancora V12

Scongiurato l’arrivo di un V8 sovralimentato, il nuovo motore potrebbe essere dotato di un sistema ibrido.

Ferrari: l'erede della Enzo sarà ancora V12

di Valerio Verdone

06 ottobre 2011

Scongiurato l’arrivo di un V8 sovralimentato, il nuovo motore potrebbe essere dotato di un sistema ibrido.

L’erede della Enzo è allo studio, e si annuncia strepitosa, almeno quanto la vettura che sostituisce lo era ai suoi tempi. Per questo si susseguono rumors, più o meno reali, relativi al nuovo progetto di Maranello.

Ultimamente però, i colleghi di Inside Line hanno fatto luce sul motore che equipaggerà la nuova dreamcar Ferrari riportando le dichiarazioni di Amedeo Felisa, CEO della Ferrari.

In pratica la vettura che raccoglierà il testimone della Enzo sembra destinata ad accogliere un altro V12, probabilmente utilizzando un sistema ibrido che fa largo uso del Kers sviluppato in F1. Smentita dunque l’ipotesi di un V8 sovralimentato che riporta alla mente la mitica F40.

Tra le altre notizie trapelate, pare che la Ferrari stia pensando ad un largo uso di fibra di carbonio per il telaio, una soluzione che non intende adottare per le altre auto di serie in quanto ritenuta troppo costosa, soprattutto in caso di riparazioni successive ad eventuali incidenti.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...