Audi A8 L W12: un bel viaggiare

L'ammiraglia top di gamma di Ingolstadt arriva con un listino che parte da 140.800 euro. Dotazione ai vertici e ampie personalizzazioni.

Audi A8 Model Year 2009

Altre foto »

Era stata presentata al grande pubblico la scorsa estate. Adesso ai clienti italiani che possono permetterselo non resta che firmare un assegno da 140.800 euro per mettersi al volante della nuova Audi A8 L W12, dove la L sta per "passo lungo" e la doppia W per i 12 cilindri del motore.

La vettura in questione è infatti lunga 5,27 metri, 13 centimetri in più della versione standard. In questo modo l'ammiraglia dei quattro anelli è in grado di offrire maggior confort agli occupanti, pur senza rinunciare alle prestazioni. Realizzata sfruttando il telaio in alluminio ASF progettato da Audi, è spinta dal propulsore 12 cilindri da 6,2 litri in grado di scaricare 500 cavalli di potenza, mentre la coppia raggiunge i 600 Nm a 1.800 giri, per toccare i 625 Nm a 4.750 giri.

Notevoli di conseguenza anche le prestazioni visto che nello 0-100 km/h il cronometro si ferma a 4,7 secondi per una velocità massima, limitata elettronicamente, a 250 km/h.

La versione a passo lungo della A8 si distingue per il logo W12 posto sulle fiancate e sulla coda, per il design trapezoidale degli scarichi e le numerose cromature.

Come da copione ricchissima la dotazione di serie, votata al lusso, che comprende fra gli altri: rivestimenti in pelle e Alcantara, appoggiabraccia centrale anteriore comfort separato, Bose Surround Sound, climatizzatore automatico comfort a quattro zone, cofano vano bagagli ad apertura e chiusura elettrica, inserti in lacca lucida nera e in alluminio spazzolato argento, listelli sottoporta con inserti in alluminio e con logo W12 illuminati, look alluminio ampliato nell'abitacolo.

E ancora predisposizione per il telefono veicolare Bluetooth, proiettori in tecnologia Led, sedili anteriori comfort con funzione Memory, e posteriori singoli a regolazione elettrica, servochiusura per le portiere, sistema di ausilio al parcheggio plus con telecamera e vetri isolanti.

Da non dimenticare i cerchi in lega a 15 razze da 19 pollici con pneumatici 255/45 R19. Ampie infine le possibilità di personalizzazione in termini di qualità e colore dei rivestimenti che rientrano nel programma Audi exclusive.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI A8 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 08 febbraio 2011

Altro su Audi A8

Audi A8 L Extended: limousine extralusso
Concept

Audi A8 L Extended: limousine extralusso

L'Audi A8 L diventa "Extended" in un esemplare unico lungo 6,36 metri e realizzato su specifica richiesta di un cliente.

Audi A8 L Chauffeur Special Edition: solo per il Giappone
Anteprime

Audi A8 L Chauffeur Special Edition: solo per il Giappone

Realizzata in soli 5 esemplari, questa speciale versione dell’ammiraglia tedesca promette il massimo lusso e un comfort di livello superiore.

Audi A8 4.2 V8 by Senner Tuning: tuning di sostanza
Tuning

Audi A8 4.2 V8 by Senner Tuning: tuning di sostanza

Poche modifiche, e tutte mirate a ottimizzare l'immagine dell'ammiraglia di Ingolstadt, per la "vecchia" Audi A8 4.2 V8 "rivisitata" da Senner Tuning.