Nuova Lexus CT 200h: al via la produzione

La vettura full hybrid realizzata presso l’impianto di Kyushu in Giappone. Arriverà sulle nostre strade a marzo a un prezzo base di 28.500 euro.

Nuova Lexus CT 200h: al via la produzione

Tutto su: Lexus CT

di Lorenzo Stracquadanio

23 dicembre 2010

La vettura full hybrid realizzata presso l’impianto di Kyushu in Giappone. Arriverà sulle nostre strade a marzo a un prezzo base di 28.500 euro.

Dopo l’annuncio delle prevendite da parte del costruttore, ha finalmente preso il via oggi la produzione della nuova Lexus CT 200h, vettura compatta di segmento premium dotata di tecnologia full hybrid, che entrerà ufficialmente in commercio il prossimo marzo a un prezzo base di 28.500 euro.

La compatta a ridotte emissioni – solo 87 g/km di CO2 – viene realizzata nello stabilimento produttivo di Kyushu in Giappone dove il marchio premium del brand Toyota è in grado di garantire elevati standard qualitativi in ogni fase: dall’ingegneria alla punzonatura delle componenti, passando per la saldatura della scocca, fino ad arrivare all’assemblaggio e la verniciatura. Il tutto per un totale di 1.700 processi d’ispezione.

Sin dall’apertura dei preordini, la nuova Lexus (disponibile in 4 allestimenti: base, Executive, Style e Luxury) ha ottenuto un notevole consenso, soprattutto dalla clientela europea.[!BANNER]

“Siamo entusiasti dell’ottima accoglienza riservata alla CT 200h sia da parte dei nostri concessionari che dei clienti”, ha detto Andy Pfeiffenberger, vice presidente di Lexus Europa. “Il numero degli ordini procede ad un ritmo superiore alle aspettative, e siamo molto fiduciosi che, dell’impatto positivo della CT 200h, possa  beneficiarne l’intero marchio Lexus”.