Renault Twingo GT Gordini: sportività senza eccessi

La serie Gordini dedicata alla Twingo si allarga con la versione GT che coniuga l’estica sportiva ad un maggiore comfort. Da novembre a 13.450 euro

Renault Twingo GT Gordini

Altre foto »

La famiglia sportiva della Renault Twingo firmata Gordini - creata in onore del famoso pilota, preparatore e costruttore di auto da corsa legato alla Casa del Rombo - si allarga con un inedita versione denominata GT che affianca la Twingo RS Gordini, riprendendone l'allestimento sportivo e aumentandone il comfort, senza però ricalcare le vocazioni velocistiche del propulsore 1.6 litri da 133 CV, sostituito in questa versione dal più tranquillo 1.2 16 valvole TCe da 100 Cv. Il debutto nelle concessionarie italiane è atteso per metà novembre e il prezzo di listino partirà da 13.450 euro.

Estetica "Gordini" e interni raffinati

La Renault Twingo GT Gordini è disponibile nei colori Nero Macrè, Bianco Ghiaccio e nella livrea metallizzata Blu Malta. Tutte le tinte possono essere impreziosite da due bande adesive di colore bianco o blu, posizionate sul cofano, sul tetto e sul portellone della vettura, mentre altri particolari come gli specchietti laterali, le cornici fendinebbia e lo spoiler posteriore sono rifiniti nella tinta bianco ghiaccio (nella colorazione bianca i particolari sono in "Grigio Metallo"). La Gordini GT dispone anche di vetri oscurati e in opzione a soli 50 euro si possono richiedere i cerchi sono in lega da 15 pollici della serie "Turini" con finitura diamantata nera.

A differenza della Gordini RS, gli interni della GT sono più curati e votati al comfort della vettura: la selleria guadagna il rivestimento in pelle e tessuto bicolore blu e nero, con cuciture bianche a vista e la stessa scelta cromatica viene ripresa anche dal volante in pelle, dal pomello del cambio, dalla strumentazione e dal set di tappetini specifici.

Ricca dotazione di serie

Il ricco equipaggiamento di serie offerto dalla citycar francese comprende il climatizzatore automatico, il cruise control, l'impianto CD MP3 da 80 Watt con Bluetooth, funzione vivavoce e riconoscimento vocale e infine gli utili sedili posteriori con regolazione indipendente. Se questa dotazione non dovesse bastare ci si può affidare al catalogo di accessori offerti dalla Casa francese che comprende tra gli altri la selleria completamente rivestita in pelle, il tetto panoramico e il fondamentale sistema ESP.

100 CV sotto il cofano

La Renault Gordini GT è disponibile con la sola motorizzazione da 1.2 litri sovralimentata che eroga 100 CV e 145 Nm di coppia massima, sufficienti per far toccare alla piccola e leggera citycar francese i 185 km/h di velocità massima e di farle raggiungere i 100 km/h da fermo in 9,8 secondi. Le buone prestazioni corrispondono anche a buoni consumi che si attestano nel ciclo misto intorno ai 5.7 l/100km, mentre le emissioni di C02 emesse nell'aria si fermano sui 132 g/km

Se vuoi aggiornamenti su RENAULT TWINGO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 15 novembre 2010

Altro su Renault Twingo

Motor Show 2016: in anteprima la nuova Renault Twingo GT
Eventi

Motor Show 2016: in anteprima la nuova Renault Twingo GT

La nuova edizione sportiva della piccola "tuttodietro" è stata sviluppata da Renault Sport: porta in dote 110 CV e un nuovo appeal estetico.

Renault Twingo R1: dalla città ai percorsi da rally
Eventi

Renault Twingo R1: dalla città ai percorsi da rally

Nel giro di un anno è stata sviluppata una versione da competizione dell’utilitaria francese con trazione posteriore.

Renault Twingo GT: il debutto a Goodwood
Anteprime

Renault Twingo GT: il debutto a Goodwood

Appuntamento al Goodwood Festival of Speed per la nuova Twingo GT, edizione "sportiva ma non estrema" (110 CV) della piccola di Renault.