Aston Martin V12 Zagato: debutto al Salone di Francoforte 2011

Al Salone di Francoforte 2011 non mancherà la nuova Aston Martin Zagato V12, esclusiva supercar prodotta in soli 150 esemplari.

Aston Martin V12 Zagato: debutto al Salone di Francoforte 2011

Tutto su: Aston Martin V12 Vantage

di Simonluca Pini

26 agosto 2011

Al Salone di Francoforte 2011 non mancherà la nuova Aston Martin Zagato V12, esclusiva supercar prodotta in soli 150 esemplari.

L’Aston Martin V12 Zagato arriverà sul mercato a partire dall’estate 2012. Prodotta in serie limitata, l’ultima creatura di Gaydon sarà presentata al Salone di Francoforte 2011, dopo essere stata svelata la scorsa estate al concorso d’eleganza di Villa d’Este e aver partecipato alla 24 Ore del Nurburgring con le vetture soprannominate Zig e Zag.

In occasione della manifestazione tedesca i vertici dell’Aston Martin dovrebbero confermare la produzione in soli 150 esemplari e il prezzo della V12 Zagato. L’esclusiva coupé nata per celebrare i 50 anni di vita della DB4 GT Zagato sarà venduta a 330.000 sterline (pari a 374.617 euro) tasse escluse: in Italia l’affascinante coupé sarà proposta nelle concessionarie ufficiali del marchio inglese a partire da 450.000 euro.

Realizzata interamente a mano nello storico stabilimento di Gaydon in Gran Bretagna, la nuova Aston Martin V12 Zagato potrà contare su una leggerissima scocca in fibra di carbonio e alluminio, sotto alla quale si nasconde la motorizzazione 12 cilindri sei litri da 510 cavalli e 510 Nm di coppia massima, prelevata dalla V12 Vantage come buona parte della meccanica.

La nuova Aston Martin V12 Zagato sembra aver tutte le carte in regola per diventare un pregiato pezzo da collezionismo: nonostante il prezzo elevato, gli amanti del marchio inglese e del carrozziere italiano faranno “carte false” per mettersi al volante della nuova V12 Zagato.