Terminata la produzione della Volvo S60

Dallo stabilimento belga di Gand è uscito l’esemplare numero 578.292 della Volvo S60. L’anno prossimo debutterà la nuova serie

Terminata la produzione della Volvo S60

Tutto su: Volvo S60

di Francesco Giorgi

07 aprile 2009

Dallo stabilimento belga di Gand è uscito l’esemplare numero 578.292 della Volvo S60. L’anno prossimo debutterà la nuova serie

.

Martedì 31 marzo 2009, una data che la Volvo ricorderà a lungo. Alle 4,15 di martedì mattina, infatti, dalle catene di montaggio dello stabilimento belga di Gand è uscito l’ultimo esemplare della Volvo S60 “prima serie”.

Allo scorso Salone di Detroit è stato infatti presentato un concept, destinato a debuttare nel 2010, che anticipa la versione di serie di uno dei modelli più amati dai clienti della Casa svedese e uno dei più longevi per lo stabilimento di Gand, che dal 2000 ha prodotto quasi 580 mila Volvo S60 (per la precisione: 578.292), con un “picco” di produzione nel 2001 (in quell’anno, dalle linee di montaggio uscirono 108906 esemplari di questo modello).

L’ultimo della serie, verniciato in tinta Sapphire Black, equipaggiato con un motore 5 cilindri a benzina, è destinato a un lungo viaggio: il suo proprietario, infatti, l’attende a Taiwan.

Nel frattempo, avverte il Direttore dello stabilimento, le linee di montaggio sono in procinto di essere aggiornate per la futura produzione della nuova S60: “Stiamo preparando i vari reparti – ha dichiarato Derek Jessiman – per la nuova serie di questo modello, che dividerà alcuni allestimenti con altri modelli della gamma Volvo di nuova generazione: S80, V70, XC70 e XC60″.

Nella sua quasi decennale carriera la Volvo S60 ha ricevuto numerosi riconoscimenti: dall’italiano come “Automobile più bella del mondo” nel 2000, fino a “Executive Car of the Year“, ricevuto nelle Filippine nel 2007, passando per altri 24 premi ricevuti in tutto il mondo.