Audi A3 Clubsport quattro: nuove immagini del bolide da 525 CV

La Casa tedesca ha svelato immagini ufficiali inedite correlate dai dati tecnici della sua nuova show-car da 525 CV.

Audi A3 Clubsport quattro: nuove immagini del bolide da 525 CV

Tutto su: Audi S3

di Francesco Donnici

28 maggio 2014

La Casa tedesca ha svelato immagini ufficiali inedite correlate dai dati tecnici della sua nuova show-car da 525 CV.

Audi ha pubblicato una nuova galleria di immagini ufficiali relativa alla sportivissima Audi A3 Clubsport quattro Concept, svelata in questi giorni davanti al pubblico del Wörthersee 2014 (28-31 maggio) che ha potuto apprezzare le superlative doti di questa show-car.

Basata sull’Audi S3 Sedan, il prototipo della Casa dei quattro anelli monta un cinque cilindri 2.5 litri TFSI, portato fino alla stratosferica potenza di 525 CV, mentre la coppia massima raggiunge il picco di 600 Nm. Grazie all’elevata potenza abbinata ad una massa complessiva contenuta entro 1.527 kg, l’adozione del cambio doppia frizione S tronic e la presenza della trazione integrale quattro, la quattro porte teutonica promette di bruciare lo scatto da 0 a 100 km/h in appena 3,6 secondi, mentre la velocità di punta raggiunge il muro dei 310 km/h.

Le incredibili performance di questa vettura sono state raggiunte dopo un attento lavoro di elaborazione effettuato sul noto 5 cilindri 2.5 litri da parte dei tecnici Audi. Il propulsore ha infatti guadagnato un nuovo turbocompressore di maggiori dimensioni – capace di offrire una pressione pari a 1,5 bar – a cui è stato aggiunto un [glossario:intercooler] inedito e una nuova centralina elettronica. La massa complessiva della vettura è stata contenuta grazie all’abbondante uso di materiali compositi come il CFRP, utilizzato per realizzare il cofano ed altri componenti della vettura.

La prestazioni della Clubsport sono tenute a bada da un assetto ribassato di 10 mm, grazie all’ausilio di nuovi [glossario:ammortizzatori] regolabili, abbinati a cerchi in lega da 21 pollici avvolti da pneumatici che misurano 275/25. Come è lecito aspettarsi, anche i freni sono stati sostituiti con un nuovo impianto, comprensivo di dischi carboceramici da 370 millimetri.

Se il corredo della A3 Clubsport risulta di prim’ordine, la parte estetica della vettura non è da meno: il corpo vettura sfoggia la particolare livrea Magnetic Blue chiamata ad esaltare il contrasto con la generosa griglia  anteriore in nero opaco. I gruppi ottici anteriori guadagnano la nuova tecnologia Matrix LED che ha fatto il suo esordio sull’ammiraglia Audi A8, mentre la zona posteriore si distingue per l’ala [glossario:aerodinamica] che si apre in modo automatico, posizionata all’estremità della coda e per l’aggressivo [glossario:estrattore] d’aria chiamato ad ospitare gli enormi scarichi sportivi. Anche l’abitacolo risulta particolarmente estremo, grazie all’uso dei sedili ad alto contenimento realizzati in alcantara e del volante sportivo, dotato di fondo piatto e comandi multimediali sulle razze.