Chrysler 300C: gli interni della nuova ammiraglia

La nuova generazione della grande berlina di Auburn Hills si scopre pian piano, in vista della presentazione ufficiale al Salone di Detroit 2011.

Chrysler 300C: gli interni della nuova ammiraglia

Tutto su: Chrysler 300

di Redazione

13 dicembre 2010

La nuova generazione della grande berlina di Auburn Hills si scopre pian piano, in vista della presentazione ufficiale al Salone di Detroit 2011.

Dopo le prime immagini degli esterni, ecco gli interni della nuova Chrysler 300C, ovvero la seconda generazione della grande berlina della Casa di Auburn Hills che verrà presentata ufficialmente al Salone di Detroit, in programma a gennaio 2011.

Gli interni della nuova Chrysler 300C sono stati concepiti all’insegna dell’opulenza, mista all’alta tecnologia.

Infatti, catalizzano l’attenzione del guidatore il moderno cruscotto con sfondo blu e la rinnovata consolle centrale, dove regna il sistema multimediale composto principalmente dallo schermo che misura 8,4 pollici.

Alcuni elementi classici sono gli inserti in mogano, il grande bracciolo centrale anteriore e la leva del cambio automatico di tipo tradizionale.

Come noto, la nuova Chrysler 300C sarà commercializzata in Italia e in Europa con il brand Lancia, in quanto la berlina statunitense rappresenterà la sostituta della Thesis. Molto probabilmente, la vettura adotterà un nome del glorioso passato della Casa di Chivasso, tra i più accreditati “Flaminia“.[!BANNER]

La nuova berlina di segmento E di Lancia sarà presentata l’anno prossimo al Salone di Ginevra in programma a marzo o, al massimo, al Salone di Francoforte in programma a settembre.