Prevista per maggio la 500C Abarth

Della nuova versione Abarth 500C non è ancora stato comunicato il prezzo. Il motore sarà il 1.4 da 140 CV; 205 km/h la velocità massima

Prevista per maggio la 500C Abarth

Tutto su: Abarth 500C

di Andrea Barbieri Carones

23 marzo 2010

Della nuova versione Abarth 500C non è ancora stato comunicato il prezzo. Il motore sarà il 1.4 da 140 CV; 205 km/h la velocità massima

Appena presentata al Salone di Ginevra, la 500C Abarth si prepara alla commercializzazione, che dovrebbe avvenire in maggio a un prezzo ancora da definire. Quel che si sa è che la Abarth si manterrà fedele al design e all’estetica della versione base, anche se con livrea bicolore, spoiler allungato, cerchi in lega da 17 pollici e doppio tubo di scarico. La capote elettrica si ispira al ripiegamento manuale delle sezioni di tela del modello che ha conquistato tutta Italia negli anni ’60 e ’70 e usa il lunotto di vetro come sostegno.

Il punto di forza sarà però il motore: Euro 5 da 1,4 litri Turbo T-Jet, 4 cilindri, 16V da 140 CV, che può fare arrivare questo piccolo gioiello alla velocità di 205 km/h. Incredibile, se paragonata alla sua antenata di 40 anni fa, che a malapena raggiungeva i 100 orari.[!BANNER]

Con un comando manuale, si attiva l’overboost, che fornsice ulteriore potenza in caso di necessità agendo sui tempi di intervento della centralina e sulla pressione del turbo. Moderno anche il cambio a 6 velocità, che funziona con modalità Auto e Manual. Con 206 Nm di coppia massima, la 500 si rivelerà molto maneggevole ed elastica. All’inizio dell’estate, al listino di casa Fiat si aggiungerà anche la versione Diesel, con interni griffati.