Citroen C4 Cactus, ora anche con il cambio automatico EAT6

L’offerta della Citroen C4 Cactus si allarga con l’introduzione del cambio automatico EAT6 e della versione Special Edition OneTone.

Citroen C4 Cactus, ora anche con il cambio automatico EAT6

Tutto su: Citroën C4 Cactus

di Francesco Donnici

31 gennaio 2017

L’offerta della Citroen C4 Cactus si allarga con l’introduzione del cambio automatico EAT6 e della versione Special Edition OneTone.

La Citroen C4 Cactus allarga la propria offerta mettendo a disposizione la tecnologica trasmissione automatica EAT6, inoltre la gamma del crossover francese introduce anche la Special Edition OneTone che si caratterizza per la tinta monocromatica della livrea, eliminando così i contrasti di colore per offrire maggiore eleganza.

Il [glossario:cambio-automatico] EAT6 può essere abbinato alla motorizzazione PureTech da 110 CV con Start&Stop: questa trasmissione si presenta come una classico automatico con convertitore di coppia dotato della funzionalità “Citroën Advanced Comfort” e settabile ulteriormente con i due programmi denominati  Sport e Snow. Il primo offre una risposta più veloce delle cambiate con lo scopo di offrire una guida più vivace, mentre il secondo è adatto ai terreni dotati di scarsa aderenza.

Come anticipato in precedenza, la Citroen C4 Cactus OneTone offre tre combinazioni tono su tono per la livrea esterna, Airbump e cerchi in lega, in questo modo viene accontentata quella clientela che predilige colori e accostamenti cromatici più sobri di quelli offerti fino a questo momento dal crossover della Casa transalpina. La prima combinazione offre il corpo vettura rifinito con la colorazione perlescente Bianco Perla, gli Airbump “dune” e i cerchi in lega da 17 pollici bianchi. La seconda sfoggia la carrozzeria in Nero Ossidiana metallizzata, gli Airbump Neri e i cerchi neri, mentre la terza si distingue per la carrozzeria Skark Grey perlescente, gli Airbump grigi e i cerchi in lega bicolore.

La versione OneTone si basa sull’allestimento top di gamma denominato Shine che offre di serie la telecamera posteriore, le sedute anteriori riscaldabili, i rivestimenti in pelle e tessuto e le barre portatutto.