Nuova Audi Q7: pronta per Detroit 2015

L’ammiraglia dei SUV di Ingolstadt farà il suo debutto a gennaio al Naias di Detroit.

Nuova Audi Q7: pronta per Detroit 2015

di Valerio Verdone

10 ottobre 2014

L’ammiraglia dei SUV di Ingolstadt farà il suo debutto a gennaio al Naias di Detroit.

Dopo aver ampliato la sua gamma a ruote alte verso il basso, l’Audi adesso si appresta a rinnovare io suo SUV più rappresentativo, ovvero la Q7. Un’auto importante, dai grandi contenuti che farà il suo debutto al Salone di Detroit visto che le sue dimensioni sono decisamente più adatte al mercato americano.

Tecnicamente, sarà basato sulla piattaforma MLB Evo e presenterà una massa notevolmente ridotta rispetto al modello attuale. Infatti, il risparmio di peso dovrebbe essere di circa 360 kg, e questo influirà in maniera positiva su consumi ed emissioni.

Si parla anche di una variabile ibrida nella quale il motore elettrico lavora in sinergia con il V6 3 litri TDI per una potenza totale di 373 CV. Ma non mancheranno le motorizzazioni tradizionali e persino i potenti motori a benzina tanto apprezzato oltre oceano.

Il design invece sarà simile a quello della produzione attuale, quindi più tagliente, con un’attenzione particolare alla grande calandra ed ai gruppi ottici che caratterizzano la tipica espressività stilistica dei prodotti di Ingolstadt.