Saab 9-3: torna in produzione dal 2013

La versione elettrica della Saab 9-3 arriverà nel 2014.

Saab 9-3 Griffin

Altre foto »

La Saab, dopo un periodo a dir poco travagliato, si sta riorganizzando per riprendere la produzione e, secondo le indiscrezioni, sarà la 9-3 a tornare in auge per dare vita al rilancio del Costruttore svedese. Un'auto presente sul mercato da tempo sia in versione berlina che wagon che è stata affiancata dalla nuova generazione della 9-5 solo di recente, prima che iniziassero i problemi finanziari.

A dispetto dei rumors che si sono diffusi in rete però, la 9-3 non segnerà una totale conversione della Saab alla produzione di veicoli ecologici e non sarà esclusivamente elettrica, anzi, inizialmente verrà prodotta, a partire dalla prossima estate, solamente in versione convenzionale, cioè con il motore termico. Solo più avanti, nel 2014 arriverà la versione elettrica ad emissioni zero.

Quindi Saab torna in "pista" e lo fa ripartendo da un'auto concreta, solida e senza fronzoli. Parallelamente alla ripresa della produzione, la Casa di Trollhaettan presenterà anche un nuovo logo, che si presuppone abbia la funzione di essere di buon auspicio a questo ritorno sul mercato che comunque non sarà dei più semplici.

Se vuoi aggiornamenti su SAAB 9-3 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 21 novembre 2012

Altro su Saab 9-3

Saab 9-3 Aero 2014: in Svezia da 31.510 euro
Anteprime

Saab 9-3 Aero 2014: in Svezia da 31.510 euro

La Saab 9-3 della rinascita sarà in vendita dal 10 dicembre.

Saab: ricomincia la produzione della 9-3
Mercato

Saab: ricomincia la produzione della 9-3

La berlina uscirà dallo stabilimento di Trollhattan.

La nuova Saab riavvia la produzione della 9-3
Cronaca

La nuova Saab riavvia la produzione della 9-3

In attesa della piena produzione (prevista nei prossimi mesi), gli impianti Saab di Trollhattan hanno deliberato le prime due 9-3 dell'era Nevs.