Citroen C-Elysée 2013

La nuova berlina Citroen C-Elysée arriverà alla fine dell'anno con il nuovo motore benzina VTi 72 da 72 CV e consumo pari a 5 l/100 km.

Citroen C-Elysée

Altre foto »

Il lancio della nuova Citroën C-Elysée è previsto entro la fine del 2012. Si tratta di una berlina in pieno stile Citroen che risponde alle esigenze di quei clienti che cercano una vettura dalla linea piacevole ma a prezzo accessibile.

I progettisti di Citroën C-Elysée sono partiti dal foglio bianco. Dal primo colpo di matita, lo scopo è stato quello di arrivare ad una berlina tre volumi. Il risultato è al tempo stesso attraente e ben equilibrato. Il frontale identifica immediatamente il veicolo come un membro della famiglia Citroen, con il grande logo cromato e l'avvolgente nervatura del cofano motore. La carrozzeria è armonica e accattivante, si presenta con una linea di cintura alta e i fianchi larghi.

All'interno della vettura si percepisce il design semplice ed elegante, tutti i materiali sono stati selezionati per essere piacevoli al tatto e alla vista ma anche robusti e di facile manutenzione.

La Citroen C-Elysée è stata progettata per resistere alla prova del tempo e del chilometraggio. Sono stati percorsi oltre 4 milioni di chilometri per i test in tutte le condizioni atmosferiche e di guida.

La nuova berlina media di Citroen si propone con dimensioni generose: 4,43 metri di lunghezza, 1,7 metri di larghezza e 1,47 metri di altezza. I 2,65 metri del suo passo rappresentano la misura più lunga nella sua categoria, fornendo buona stabilità e, soprattutto, molto spazio all'interno. Questo, infatti, è degno di berline superiori, ed è best-in-class per lo spazio sui sedili posteriori.

L'architettura dell'abitacolo non ha influito sul volume disponibile del bagagliaio, pari a 506 litri VDA.Accanto a un design ottimizzato in termini di spazio e dimensioni, la Citroën C-Elysée è disponibile con una gamma di accessori e comandi moderni, comodi e intuitivi. Di serie ci sono l'aria condizionata con display digitale, sensori di parcheggio posteriori, cruise-control abbinato al limitatore di velocità, autoradio mp3 con un kit vivavoce Bluetooth.

Una vasta gamma di accessori permette ai clienti di personalizzare l'esterno del veicolo con eleganti dettagli cromati e protezioni per la carrozzeria, come le fasce trasparenti su paraurti e modanature laterali.

La Citroen C-Elysée adotterà il nuovo motore a benzina VTi 72, studiato specificatamente per ottimizzare i consumi di carburante e le prestazioni: 72 CV di potenza massima, coppia di 110 Nm a partire da 3.000 giri, 5 l/100 km e 115 g km di CO2 (un miglioramento del 22% sull'attuale motore 1.4i). Può essere abbinato ad un manuale a cinque velocità o cambio automatico.

Completano la gamma il nuovo motore VTi da 115 CV, abbinato ad un cambio manuale o automatico, e il diesel HDi 92, già prodotto in più di sei milioni di unità.

Se vuoi aggiornamenti su CITROËN C-ELYSÉE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Luca Gastaldi | 13 settembre 2012

Altro su Citroën C-Elysée

Citroen C-Elysee 2017: svelato il restyling
Anteprime

Citroen C-Elysee 2017: svelato il restyling

La berlina globale della Casa del Double Chevron si rinnova con un sapiente restyling che ne affina estetica e ne arricchisce la dotazione.

Citroën C-Elysée e Loeb alla conquista del WTCC
Motorsport

Citroën C-Elysée e Loeb alla conquista del WTCC

La recente berlina della Casa francese pilotata dal 9 volte campione di Rally cercherà di conquistare il prossimo campionato mondiale di turismo.

Citroen C-Elysée
Anteprime

Citroen C-Elysée: tre volumi low cost

Sarà prodotta in Spagna la nuova Citroen C-Elysée, berlina tre volumi che punta su spazio, comfort e prezzo allettante.