WTCC: la Citroen di Huff in pole position

Il pilota del Double Chevron centra la sua prima pole position del 2017 nel WTCC all’Hungaroring.

Le qualifiche del WTCC sul tracciato dell’Hungaroring hanno confermato lo stato di forma di Rob Huff, autore della sua prima pole position della stagione. Dunque un risultato incoraggiante per il pilota Citroen che è riuscito ad andare più veloce di tutti su questa pista impegnativa.

Il portacolori del team ALL-INKL.COM Münnich Motorsport nella Main Race avrà il diritto di partire dalla prima casella dello schieramento grazie alla prestazione odierna, ovvero un tempo sul giro di 1’48″264. Al suo fianco e un gradino sotto nella classifica relativa ai giri veloci, troviamo l’altro alfiere Citroen Mehdi Bennani, al volante della C-Elysée WTCC della Sébastien Loeb Racing.

Dietro di loro si è piazzato Esteban Guerrieri con la Chevrolet RML Cruze TC1 della Campos Racing, che ha preceduto le due Volvo S60 Polestar TC1 di Nicky Catsburg e Néstor Girolami, mentre il pilota di Casa, Norbert Michelisz, su Honda Civic, non è riuscito ad accedere alla Q3 per un soffio.

Settima ed ottava posizione per Tom Chilton e Thed Björk, che hanno preceduto Tiago Monteiro in nona posizione. Il pilota Honda però si guadagna la possibilità di partire in prima fila nella Opening Race, dove si scatta a griglia invertita, e nella quale la pole è nelle mani di John Filippi, che chiude la top ten.

 

 

Citroen C-Elysee 2017: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

MIMO 2021: intervista a Andrea Levy

Altri contenuti
Suzuki: le novità al MIMO 2021
Auto Ibride

Suzuki: le novità al MIMO 2021

La presenza del marchio di Hamamatsu al Milano Monza Motor Show 2021 si incentra sulle proposte ad alimentazione ibrida e su moto (ci sarà anche Marco Lucchinelli) e Marine: spazio anche al motorsport con Swift Sport R1 ed alle concept con il prototipo Suzuki Misano dello IED.