Mercedes ML 63 AMG 2010: 510 CV da pista

Si ripresenta con qualche modifica esterna la sportivissima fuoristrada Mercedes ML 63 AMG. Con 510 CV e l'assetto sportivo, la pista fa per lei

Mercedes ML 63 AMG

Altre foto »

La tranquilla cittadina tedesca di Affalterbach, nel distretto di Stoccarda, ha fatto da sfondo alla presentazione della rinnovata Mercedes ML 63 AMG, la versione sportiva della Classe M, che acquista ora un aspetto ancora più aggressivo con poche ma efficaci modifiche.

Nel frontale si nota il nuovo cofano con delle importanti nervature, l'imponente calandra a listelli orizzontali cromati e i gruppi ottici bruniti con proiettori bi xeno adattivi. Nella vista posteriore qualche sapiente tocco, come i fanali bruniti con tecnologia LED, regala un look più sportivo. Completano la caratterizzazione estetica le protezioni della sottoscocca cromate che nella parte posteriore incorporano i quattro terminali di scarico sportivi.

Sotto il cofano il motore V8 AMG di 6.3 litri sfodera 510 CV (375 kW) a 6800 giri e 630 Nm di coppia massima. Il SUV sportivo di Mercedes accelera così da 0 a 100 km/h in soli 5 secondi e raggiunge la velocità limitata elettronicamente di 250 km/h. Questo propulsore ha ottenuto ben due riconoscimenti agli International Engine of the Year Awards 2009 classificandosi primo nelle categorie "Best Performance Engine" e "Above 4 litres".

A gestire la rilevante potenza erogata c'è una trasmissione automatica AMG Speedshift 7G-TRONIC a sette rapporti, che permette di scegliere tra tre diverse modalità di funzionamento. La trazione integrale permanente viene ripartita asimmetricamente tra i due assi nel rapporto 40:60, distribuendo dunque maggior coppia alle ruote posteriori.

Le sospensioni sono derivate dal pacchetto Airmatic presente su altri modelli Mercedes ma sono state riviste specificamente per questa versione dai tecnici della divisione AMG: la dinamica eccellente - considerato il baricentro alto e il peso non trascurabile - è garantita dal sistema Adaptive Damping System (ADS) e dal sistema di regolazione automatica degli ammortizzatori.

Anche il sistema frenante è stato rivisto dalla AMG e monta dischi ventilati e perforati di maggiori dimensioni su tutte e quattro le ruote. I cerchi in lega di serie sono da 20 pollici a cinque razze con finitura titanio e pneumatici della misura 295/40. Disponibili come optional ci sono poi dei cerchi da 21 pollici AMG (ancora più leggeri) abbinati a pneumatici 295/35.

Nell'abitacolo la sportività della vettura quasi contrasta con l'atmosfera lussuosa creata dai rivestimenti in pelle Nappa e Alcantara. A distinguere la ML 63 AMG dalle altre versioni "da passeggio" ci sono però i sedili sportivi AMG regolabili elettricamente e lo sterzo sportivo AMG con pelle traforata e i paddle in alluminio.

La rinnovata Mercedes-Benz ML 63 AMG è già disponibile in tutti i principali mercati europei al prezzo base di 105.077 euro e sarà consegnata a partire da luglio 2010.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE M inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Tomelleri | 09 giugno 2010

Altro su Mercedes-Benz Classe M

Mercedes Classe M Coupé: sul mercato nel 2015
Anteprime

Mercedes Classe M Coupé: sul mercato nel 2015

L’inedito SUV-Coupè firmato della Casa di Stoccarda avrà un’estetica imponente e propulsori sovralimentati.

Mercedes-Benz Nuova ML Special Edition 16
Ultimi arrivi

Mercedes-Benz Nuova ML Special Edition 16

La Mercedes Classe M festeggia con una limited edition italiana per le versioni Sport e Premium i 16 anni da leader e 60.000 clienti.

Mercedes Classe M 2013 Guard: SUV blindato
Ultimi arrivi

Mercedes Classe M 2013 Guard: SUV blindato

L’offerta della gamma Mercedes-Benz Guard si allarga con l’introduzione della Classe M blindata.