Subaru XV GPL: prezzo da 25.000 euro

La gamma della Subaru XV si arricchisce con le appetibili versioni GPL, disponibili a partire da 25.010 euro.

Subaru XV GPL: prezzo da 25.000 euro

di Francesco Donnici

26 luglio 2012

La gamma della Subaru XV si arricchisce con le appetibili versioni GPL, disponibili a partire da 25.010 euro.

La Subaru XV arricchisce la sua gamma con un’inedita versione bi-fuel, dotata di doppia alimentazione benzina-GPL. Il crossover della Casa delle Pleiadi abbinato all’alimentazione GPL viene proposto ad un prezzo di partenza di 25.010 euro, ovvero 2.000 euro in più rispetto alla variante spinta dal propulsore alimetato con la sola benzina.

L’impianto GPL potrà essere abbinato ad entrambi i motori boxer a benzina disponibili sulla vettura giapponese: si parte dal 1.6 litri che nella versione GPL risulta depotenziato a 110 CV e 135 Nm di coppia, contro i 114 CV e i 150 Nm della versione a benzina. Al top di gamma troviamo invece il potente 2.0 litri che passa da 150 CV e 197 Nm a 147 CV di potenza e 187 Nm di coppia massima.

La potenza e la coppia dei propulsori viene scaricata sulla tradizionale ed inarrestabile trazione integrale Subaru “Symmetrical AWD“, tramite un cambio manuale (cinque rapporti per il 1.6 litri e sei marce per il 2.0 litri), anche se in opzione – a 2.290 euro – è possibile scegliere l’automatico Lineartronic.

Secondo i dati ufficiali dichiarati dalla Casa, la XV spinta dal propulsore 1.6 litri alimentato a benzina consuma nel ciclo misto i 6,5 l/100 km ed emette  151 g/km di CO2, mentre se si passa al GPL i consumi medi salgono a 8,9 l/100 km e le emissioni nocive di CO2 a 139 g/km per il Gpl. La 2.0 fa invece segnare 6,9 l/100 km e 160 g/km di CO2 con l’alimentazione a benzina e 9,6 l/100 km e 150 g/km  con l’alimentazione Gpl. L’autonomia totale della vettura tocca livelli record pari a 1.480 km, ottenuti grazie ai 70 litri del serbatoio standard a benzina e ai 45 litri di quello GPL.

No votes yet.
Please wait...