La Rolls Royce Phantom di Johnny English

In vista dell’uscita nelle sale del seguito di Johnny English, l’attore inglese Rowan Atkinson parla della Rolls Royce Phantom Coupé usata nel film.

La Rolls Royce Phantom di Johnny English

di Giuseppe Cutrone

26 settembre 2011

In vista dell’uscita nelle sale del seguito di Johnny English, l’attore inglese Rowan Atkinson parla della Rolls Royce Phantom Coupé usata nel film.

L’attore inglese Rowan Atkinson ha parlato del suo nuovo lavoro cinematografico, che lo porterà a rituffarsi nei panni dell’impacciato agente segreto Johnny English. Nel film “Johnny English – La rinascita“, che uscirà in Italia il 28 ottobre, l’attore inglese già noto al pubblico nei panni di Mr Bean avrà una partner d’eccezione, una lussuosa compagna su quattro ruote come la Rolls Royce Phantom Coupé che sicuramente non sfigurerebbe a fianco alle Aston Martin del “collega” James Bond, il celebre agente 007 protagonista sia al cinema che nei libri dell’omonima saga.

Atkinson, che la scorsa settimana era presente presso lo stand Rolls Royce al Salone di Francoforte proprio accanto a una Phantom Coupé, conferma nell’intervista la sua nota passione per l’auto, una passione che però, a quanto sembra, a volte rischia di portare l’attore a qualche eccesso, come nel caso dell’incidente che un mese fa l’ha visto a sbattere contro un albero distruggendo la sua McLaren F1.

La Rolls Royce Phantom Coupé sbarca così sul grande schermo, dove classe e lusso faranno da cornice alle improbabili avventure di Johnny English, chiamato a sfruttare le doti del possente V16 di 9 litri di cui è dotata la vettura usata nella finzione, che si conferma così ancora più potente del V12 di 6,75 litri che equipaggia la versione originale del modello.