Mazda CX-7 Diesel: a Francoforte arriva il nuovo SUV

Qualche ritocco estetico e un nuovo Diesel dotato del sistema SRC per il SUV giapponese che nella versione a gasolio debutterà a Francoforte

Mazda CX-7 Diesel: a Francoforte arriva il nuovo SUV

di Francesco Giorgi

25 agosto 2009

Qualche ritocco estetico e un nuovo Diesel dotato del sistema SRC per il SUV giapponese che nella versione a gasolio debutterà a Francoforte

.

Un Diesel parsimonioso, che inquina poco e consuma ancora meno. Ecco il biglietto da visita della Mazda CX-7 Diesel, la versione a gasolio del SUV giapponese che, finora disponibile solo in versione a benzina turbocompressa da 260 CV, nei suoi primi due anni di produzione non ha ancora ottenuto il successo che il Marchio si attendeva.

Il Salone di Francoforte, in programma dal 17 al 27 Settembre, sarà il teatro del debutto della versione a gasolio del SUV a marchio Mazda. La nuova motorizzazione sarà un 2.2 litri di cilindrata, accreditato di una potenza di 173 CV (motore già presente in altri modelli del Costruttore giapponese), in conformità con le normative Euro 5 sulle emissioni.

In realtà (e qui sta la novità per questo modello), si potrebbe pure affermare che il motore si presenterà già in veste… Euro 6, e questo grazie all’adozione del sistema SRC, un catalizzatore di ultima generazione che, abbinato con l’additivo AdBlue inviato direttamente nei gas di scarico, riduce le emissioni di ossidi di azoto fino al 40 per cento.

Ecco il motivo per il quale la Mazda CX-7 Diesel, che viene presentata come Euro 5, in realtà si possa già definire Euro 6. E’ chiaro, in questo senso, che le intenzioni della Mazda saranno di cercare una penetrazione più capillare sul mercato USA.

Le prestazioni della CX-7 Diesel dichiarate dalla Casa si annunciano, se non eccezionali, quantomeno interessanti e in linea con gli altri modelli di pari classe: la velocità massima è nell’ordine dei 200 km/h, l’accelerazione da 0 a 100 km/h dovrebbe avvenire in circa 11,3 secondi.

La nuova CX-7 che debutterà in anteprima a Francoforte è attesa in listino per la fine di Ottobre.