Ferrari FF: nuove foto ufficiali

Un ampia galleria fotografica mostra in azione la nuova Ferrari FF, immortalata in azione con livree di diverso colore.

Ferrari FF: nuove foto ufficiali

di Francesco Donnici

20 giugno 2011

Un ampia galleria fotografica mostra in azione la nuova Ferrari FF, immortalata in azione con livree di diverso colore.

La nuova Ferrari FF, ultima creazione firmata dalla Casa di Maranello, torna a far parlare di sé grazie ad una inedita e corposa galleria fotografica che mostra la più rivoluzionaria delle Ferrari.

Frutto di un’interpretazione completamente nuova di sportiva Granturismo, la Ferrari FF ha rivoluzionato l’immagine collettiva della Ferrari, ovvero quella di sportiva pura e senza compromessi. Con l’arrivo della FF, Ferrari è riuscita conciliare la versatilità di utilizzo con la ricerca delle massime prestazioni, raggiungibili anche se non si è un pilota professionista.

Il merito di queste peculiarità lo si deve alla nuova carrozzeria che ospita un abitacolo accogliente e raffinato in grado di ospitare comodamente 4 persone adulte su altrettanti sedili singoli sagomati, mentre la particolare forma del bagagliaio dotato di un comodo portellone permette di stivare 450 litri di carico, che diventano 800 abbattendo i sedili posteriori, ripiegabili anche singolarmente; inoltre la modularità del bagagliaio permette di caricare oggetti anche molto lunghi ed ingombranti come ad esempio una coppia di sci.

Parliamo non a caso di sci, proprio perché con la nuova GT del Cavallino rampante è possibile percorrere percorsi innevati con estrema facilità grazie all’introduzione della raffinata trazione integrale 4RM (4 Ruote Motrici) – la prima introdotta su una Ferrari –  in grado di offrire una distribuzione di pesi praticamente perfetta, con un rapporto di 47/53 e un risparmio di peso di circa il 50% rispetto alle precedenti trazioni posteriori. Nell’uso quotidiano la potenza viene scaricata sulle ruote posteriori, ma in caso di scarsa aderenza viene ripartita del 30% sull’asse anteriore.

La sofisticata trazione è stata studiata per gestire al meglio l’enorme potenza sviluppata dal V12 6.6 litri dotato di iniezione diretta e installato anteriormente. Questo nuovo 12 cilindri è capace di erogare una potenza di 660 CV espressi a 8000 giri/min e di 683 Nm di coppia massima disponibili 6000 giri/min, ma l’elasticità del propulsore permette di disporre di 500 Nm  a partire da soli 1000 giri. I dati sopra elencati consentono, secondo i dati dichiarati dal costruttore, un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e una velocità massima di 335km/h.

La potenza del propulsore viene gestita in modo semplice e veloce dal sofisticato cambio sequenziale a doppia frizione, forte di sette marce e dotato del nuovo differenziale E-Diff che è stato incorporato direttamente nella scatola della trasmissione.