Volvo C30: la compatta svedese va in pensione

La Casa svedese mette in palio l’ultimo esemplare della Volvo C30 per onorare il termine della sua produzione.

Volvo C30: la compatta svedese va in pensione

Tutto su: Volvo C30

di Francesco Donnici

05 giugno 2013

La Casa svedese mette in palio l’ultimo esemplare della Volvo C30 per onorare il termine della sua produzione.

La Volvo C30, modello anticonformista ma non troppo fortunato, si avvia alla pensione dopo sette anni di carriera. Per chiudere con onore il ciclo di vita di questa vettura, la Casa di Goteborg ha indetto un concorso che premierà il fortunato vincitore con l’ultimo esemplare della C30 prodotto. La vettura in questione sarà la versione sportiva R-Line personalizzata per l’occasione con una speciale livrea bianco ghiaccio ed equipaggiata con il pacchetto Polestar, realizzato dal reparto sportivo della Casa svedese.

>> Guarda le immagini ufficiali della Volvo C30

Anticipata dall’omonima concept presentata in occasione del Salone di Detroit 2006, la Volvo C30 ha segnato il ritorno delle medie sportive nella gamma Volvo, in seguito al vuoto lasciato nel lontano 1995 dalla 480, modello a cui i designer Volvo si sono chiaramente ispirati per la realizzazione della C30.

Il costruttore scandinavo non ha rilasciato dichiarazioni su una possibile erede della C30, anche se la storia di questo originale modello sembra essere ormai segnato, considerando che con il debutto della nuova Volvo V40, il segmento “C” in Casa Volvo sembra  – almeno per il momento – felicemente occupato.