Opel Astra GTC: la prova a Palma di Maiorca

Con il 1.6 turbo da 180 CV e il 2 litri CDTI da 165 CV la nuova Opel Astra GTC diverte in curva e garantisce un buon comfort di marcia.

Opel Astra GTC 2012

Altre foto »

La seconda generazione dell'Opel Astra GTC è finalmente arrivata, sarà nelle concessionarie nelle prossime due settimane. Per scoprirla in anteprima siamo andati a Palma di Maiorca con l'intento di carpire le prime sensazioni sulle strade dell'isola. Dopo 400.000 esemplari venduti con il precedente modello, la nuova coupè su base Astra ha obiettivi ambiziosi e contribuirà ad incrementare i volumi di vendita della compatta della Casa del Fulmine.

Design: sportiva al primo sguardo

Esteticamente spiccano tre linee dominanti: nel tetto, nella parte bassa della fiancata e nella zona dei passaruota posteriori. Rispetto alla 5 porte è molto più slanciata, accattivante e sportiva. Tuttavia, non rinuncia ad una certa eleganza, come testimonia la cromatura della parte superiore della superficie vetrata laterale. Rispetto alla berlina non c'è un pannello della carrozzeria che sia rimasto identico, eccezion fatta per le maniglie delle portiere e l'antenna dell'impianto audio: tutto ciò sottolinea l'impegno di Opel nel conferire un'identità ben definita alla GTC.

Sotto la linea da concept car, la GTC nasconde un passo aumentato, delle carreggiate più larghe e la sospensione anteriore HiPerStrut dell'Insignia OPC che rende più diretto lo sterzo. Anche l'altezza da terra è diminuita, mentre per mantenere il contatto con la strada troviamo dei cerchi in lega specifici che, nella vettura della nostra prova, erano da 19 pollici con grande impronta a terra.

Interni: spaziosa quanto basta

All'interno ritroviamo la qualità dell'Astra 5 porte, la plancia è gradevole con qualche tocco sportivo come il contorno della consolle centrale, e lo spazio interno abbondante. Magari qualcuno troverà il parabrezza molto inclinato e l'accessibilità ai posti posteriori poco esaltante, ma a parte questo, la GTC non presenta controindicazioni e consente di viaggiare comodamente anche ai passeggeri posteriori. Inoltre, nonostante la linea molto sportiva, il bagagliaio è molto capiente e va dai 380 litri ai 1.165 litri: davvero niente male per una coupé.

Opel Astra GTC 1.6 Turbo su strada

Abbiamo guidato la 1.6 turbo a benzina con 180 CV e la CDTI da 165 CV, le versioni più appetibili e prestazionali in attesa della sportivissima OPC che farà il suo debutto a Ginevra ed era presente solamente in maniera statica. Il 1.6 è molto fluido riprende bene e consente di uscire fuori dalle curve con una verve sportiva, certo, in salita soffre un po' il peso della vettura, ma in compenso è silenzioso e ben sfruttabile per un ampio range di giri. Per chi vuole più coppia, ben 380 Nm, 20 in meno della OPC, e più grinta senza rinunciare a percorrenze interessanti, 4,9 litri per 100 km, c'è la CDTI che è più cattiva in basso e sposta con disivoltura la GTC da una curva e l'altra anche nei percorsi con pendenze accentuate.

Per quanto riguarda le prestazioni, almeno dal punto di vista numerico, sappiate che la 1.6 tocca i 220 km/h, mentre la 2.0 CDTI arriva a 210 km/h e raggiunge i 100 km/h in 8,9 secondi. Quello che i numeri non dicono è che in marcia la GTC perdona molto, e rimane sempre bilanciata durante le manovre d'emergenza, i più sportivi tenderanno ad utilizzare spesso il tasto sport per renderla ancora più reattiva e godranno di un telaio molto valido che al limite calma gli animi racing con un rassicurante sottosterzo. Di buon livello anche il comfort di marcia, segno che alla Opel hanno trovato un valido compromesso tra comodità e dinamica di guida.

Prezzo: a partire da 20.000 euro

Tra le altre novità introdotte sulla nuova Astra GTC troviamo i sistemi di assistenza alla guida basati sulla seconda generazione della telecamera frontale, i nuovi fari adattivi anteriori AFL+ dell'ultima generazione e la possibilità di avere un tetto panoramico che si estende senza interruzioni dal cofano al tetto, arrivando all'altezza del montante centrale.

Elegante in grigio, affascinante in giallo e sportiva in rosso, la nuova Opel Astra GTC è disponibile anche in una colorazione cangiante, mineral white, ed ha un prezzo che parte dai 19.850 euro della 1.4 turbo da 120 CV per arrivare ai 26.350 euro della 2.0 CDTI da 165 CV.

Se vuoi aggiornamenti su OPEL ASTRA GTC inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 17 novembre 2011

Altro su Opel Astra GTC

Opel Astra GTC 1.6 SIDI Turbo
Anteprime

Opel Astra GTC 1.6 SIDI Turbo

Opel si prepara a lanciare la Astra GTC con il nuovo motore 1.6 SIDI Turbo, un'unità che promette migliori prestazioni e consumi ridotti.

Opel Astra OPC: sportività al prezzo giusto
Eventi

Opel Astra OPC: sportività al prezzo giusto

Con 280 CV e 400 Nm di coppia la nuova Opel Astra OPC ha nel mirino la Renault Megane RS.

Opel Astra OPC: vista in anteprima
Anteprime

Opel Astra OPC: vista in anteprima

Attesa a Ginevra, abbiamo avuto il privilegio di vederla in anticipo in occasione della presentazione della nuova Opel Astra GTC.