Renault Talisman Estate: pronta al debutto

La nuova station wagon di segmento D sarà declinata su tre versioni turbodiesel e tre a benzina, e su quattro allestimenti. prezzi da 29.100 euro.

Renault Talisman: primo contatto

Altre foto »

Dopo la più "tradizionale" berlina, Renault si prepara a portare al debutto la inedita Talisman Estate, nuova station wagon di medie dimensioni. In queste ore, ne vengono svelate le immagini e le caratteristiche progettuali e tecniche: si tratta di un modello - chiave nella nuova strategia commerciale di Renault, che si inserisce nel settore delle station wagon di segmento D forte di una crescita del 15% registrata in Europa nel 2015.

La nuova Renault Talisman Estate segue in linea retta le peculiarità della corrispondente versione berlina, a cominciare dalla lunghezza (un cm in più: ora misura 4,86 m), dalla larghezza (1,84 m) e dall'altezza (1,46 m) per un "passo" di 2.810 mm che consente di ottenere un'ampia abitabilità per cinque persone a bordo. Da segnalare, riguardo alle finalità prettamente familiari e "business" della nuova Renault Talisman, la capienza del bagagliaio: 572 litri nel normale assetto di marcia, che possono aumentare a ben 1.700 litri a sedili posteriori (frazionabili secondo lo schema 1:3 - 2:3) completamente abbattuti.

La nuova Renault Talisman Estate prevede, relativamente alle finiture esterne, la griglia anteriore cromata, le luci diurne a Led dall'originale disegno a "C", caratteristiche scalfature alle fiancate, le cornici cromate alla finestratura laterale, gruppi ottici posteriori a efetto 3D. La tavolozza delle tinte carrozzeria si articola su dieci varianti cromatiche, fra le quali sono da sgenalare i due nuovi colori "Brun Vison" e "Rouge Carmin", e sei differenti disegni per i cerchi in lega, a seconda dei mercati e delle versioni.

L'accesso al vano di carico posteriore si preannuncia particolarmente agevole grazie alla soglia posta a 571 mm dal terreno e all'ampiezza (1.075 mm) del vano; inoltre, è presente il sistema di apertura automatica "a mani libere" comandata dal movimento del piede al di sotto del paraurti posteriore.

L'ingresso a bordo, per il conducente, viene agevolato dal movimento all'indietro (50 mm) del sedile guida, nei modelli dotati di regolazione elettrica, per consentire una più comoda seduta; lo stesso sedile si colloca nuovamente nella posizione predeterminata una volta che il conducente vi si è installato. Allo stesso modo che nella berlina, la nuova Renault Talisman Estate propone la tecnologia "Cover Carving" ai sedili anteriori: una scocca semi - rigida resistente, soffice e leggera ne costituisce l'"ossatura".

Riguardo alla tecnologia di bordo, la nuova Renault Talisman Estate viene equipaggiata con il sistema di tablet connesso "R - Link 2" che controlla le funzioni di navigazione, audio e climatizzazione. Per le declinazioni alto di gamma, è presente un display touchscreen da 8.7".

Sotto il cofano, la nuova Renault Talisman Estate viene proposta, al momento del lancio, su una gamma di cinque motorizzazioni, equamente suddivise fra modelli a benzina (TCe 150 e 200) e varianti a gasolio (dCi 110, 130 e 160 Twin Turbo). Piuttosto interessanti i valori di consumi ed emissioni annunciati da Renault per la nuova Talisman Estate: 3,7 litri di Gasolio per 100 km e 98 g/km di emissioni di CO2 per la dCi 110 (abbinata a cambio manuale a sei rapporti oppure EDC doppia frizione sempre a sei rapporti); 4 litri per 100 km a ciclo medio per la dCi 130 (anche qui la scelta di trasmissione prevede cambio manuale e doppia frizione EDC a sei rapporti); 4,5 litri per 100 km nella dCi 160 Twin Turbo (cambio EDC sei rapporti); 5,8 litri di benzina per 100 km e 132 g/km di CO2 per la TCe 150 (cambio EDC sette rapporti), e 5,8 litri  per 100 km - 132 g/km di CO2 riguardo alla TCe 200 con cambio EDC a sette rapporti.

La nuova Renault Talisman Estate viene declinata su quattro allestimenti: "Life" (con climatizzatore automatico bi - zona, sensore fari e sensore pioggia), "Zen" (con sistema multimediale "R - Link 2", dispositivo Multi - Sense, sistema di assistenza nelle manovre di parcheggio), "Intens" (specifica delle versioni "alto di gamma" TCe 200 et dCi 160 e che, fra gli altri accessori, propone fanaleria anteriore a Led, cerchi "Duetto" da 18", dispositivi di riconoscimento distanza di sicurezza e riconoscimento segnali stradali, display touchscreen da 8.7" sulla plancia e Cruise Control adattivo), e "Talisman Initiale Paris", più improntata alle finiture di alto livello: quest'ultima declinazione offre, fra l'altro, cerchi da 19", apertura del portellone a mani libere, finestratura laterale oscurata, sedili (a regolazione elettrica) rivestiti in cuoio bicolore, sistema 4Control  con retrotreno direzionale e regolazione elettronica delle sospensioni.

Per concludere, un occhio ai prezzi, finora riferiti al mercato francese. La nuova Renault Talisman Estate viene proposta a partire da 29.100 euro (1.5 dCi 110 "Life") e 42.400 euro (1.6 dCi 160 EDC6 "Initiale Paris").

Se vuoi aggiornamenti su RENAULT TALISMAN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 14 aprile 2016

Altro su Renault Talisman

Renault Talisman 1.6 dCi VS 1.6 Tce: la prova su strada
Prove su strada

Renault Talisman 1.6 dCi VS 1.6 Tce: la prova su strada

Abbiamo provato le motorizzazioni più potenti dell'ammiraglia francese, declinata in versione berlina e wagon.

Renault Talisman: il test drive è... a cinque stelle
Aziendali

Renault Talisman: il test drive è... a cinque stelle

Una prova innovativa per l’ammiraglia della Losanga, protagonista in sei prestigiosi alberghi della Penisola.

Renault Talisman TCe 200 EDC: la prova su strada
Prove su strada

Renault Talisman Intens in prova

Renault ha inaugurato un nuovo corso per la sua ammiraglia: ecco come va la Talisman.