Peugeot RCZ: la coupé del Leone arriverà nella primavera 2010

Da concept alla strada in due anni. Peugeot presenterà a Francoforte la RCZ, la spettacolare coupé presentata nel 2007 sempre in Germania

Peugeot RCZ: la coupé del Leone arriverà nella primavera 2010

Tutto su: Peugeot RCZ

di Redazione

14 luglio 2009

Da concept alla strada in due anni. Peugeot presenterà a Francoforte la RCZ, la spettacolare coupé presentata nel 2007 sempre in Germania

.

Era quasi pronta già due anni fa, quando parallelamente alla commercializzazione della 308 Peugeot aveva presentato al Salone di Francoforte la 308 RCZ, una sportiva fortemente imparentata con la berlina francese, ma con molte chicche in più e una personalità molto forte.

Le reazioni furono entusiaste, il Leone organizzò anche un test drive per la stampa specializzata e adesso la promessa è stata mantenuta. Nella primavera del 2010 la RCZ sarà in commercio con l’obiettivo ambizioso di competere in una segmento di nicchia, una scommessa considerato l’attuale contesto economico.

La 308 RCZ di serie manterrà praticamente inalterate le forme della originaria concept car, compreso lo spettacolare tettuccio a due “gobbe” realizzato in carbonio con il lunotto in policarbonato, e assai probabilmente il motore a benzina THP da 1.6 litri che già equipaggia le versioni GTI di Peugeot, ma in una versione  potenziata a circa 220 CV come quello presente sulla concept.

Una curiosità: la nuova 2+2 di Peugeot sarà chiamata semplicemente “RCZ” e non “308 RCZ” come la concept. Questa scelta indica chiaramente un posizionamento a sé stante all’interno della gamma francese, dal momento che è la prima vettura a non utilizzare la numerazione con uno zero o il doppio zero centrale. Verrà presentata a Settembre, ancora una volta al Salone di Francoforte.