Toyota Verso 2013, nuove foto e dati ufficiali

L’ultima generazione della MPV firmata Toyota è pronta a diventare il nuovo riferimento della sua categoria.

Toyota Verso 2013, nuove foto e dati ufficiali

di Francesco Donnici

30 gennaio 2013

L’ultima generazione della MPV firmata Toyota è pronta a diventare il nuovo riferimento della sua categoria.

In occasione del lancio della nuova Toyota Verso, è stata pubblicata una nuova ed ampia galleria fotografica della rinnovata monovolume di segmento “C”, concorrente di vetture di successo come  Ford C-Max, Renault Scenic e Opel Zafira.

La nuova Verso si presenta completamente rinnovata nell’estetica e nei contenuti tecnologici, molti dei quali ripresi dalla Toyota Auris, vettura da cui deriva. A questo proposito, il Costruttore precisa che più di 470 nuovi componenti differenziano la nuova Verso dalla generazione che sostituisce, mentre il moderno design ricalca l’attuale linguaggio stilistico che caratterizza tutte le vetture firmate Toyota.

>> Guarda le nuove immagini ufficiali della Toyota Verso 2013

Le linea moderne e affilata, ricca di spigoli vivi e tagli netti regalano un senso di dinamismo a tratti quasi sportivo. I proiettori anteriori dotati di tecnologia LED richiamano quelli della Auris, mentre la zona posteriore caratterizzata dal pratico portellone verticale si distingue per le nuove luci trasparenti, mentre per la prima volta gli specchietti laterali inglobano gli indicatori di direzione. Inediti anche i nuovi set di cerchi in lega, mentre la carrozzeria può essere personalizzata dalle nuove livree battezzate  Pearl White, Vivid Blue e Solid Blue.  

Anche l’abitacolo risulta rinnovato completamente con soluzioni stilistiche e pratiche in grado di aumentare ancora di più la versatilità e il comfort della vettura. La plancia, la consolle centrale e la strumentazione posizionata all’estremità superiore di quest’ultima sono state completamente riprogettate. Il quadro strumenti sfoggia inoltre una nuova grafica che si distingue per lo sfondo di colore bianco, mentre al centro della consolle troviamo un ampio schermo touch screen da 6,1 pollici offerto di serie. La versatilità interna viene assicurata dal collaudato sistema Easy Flat-7 che permette di abbattere o ripiegare i sedili in 32 differenti combinazioni. Infine a seconda della configurazione da 7 o 5 posti, il vano bagagli promette un carico da 155 litri o 440 litri.

Per quanto riguarda i propulsori, Toyota propone sulla nuova verso un’ampia scelta di unità alimentate a benzina e a gasolio. Si parte dal benzina 1.6 litri da 132 CV e dal 1.8 litri da 147 CV, e si arriva ai propulsori diesel 2.0 litri D-4D da  124 cavalli (consumo medio pari a 4,9 l/100 km ed emissioni dichiarate di 129 g/km di CO2), fino ad arrivare al poderoso 2.2 litri D-CAT da 150 cavalli. Le motorizzazioni possono essere abbinati ad un tradizionale cambio manuale a sei marce o in alternativa alla trasmissione automatica Multidrive.

No votes yet.
Please wait...