Citroen C4 Aircross

Debutterà in Italia fra poche settimane la nuova Citroen C4 Aircross, crossover compatto frutto della partnership con Mitsubishi.

Citroen C4 Aircross, nuove foto

Altre foto »

Arriverà sul mercato italiano nel mese di aprile la nuova Citroen C4 Aircross, declinazione crossover dell'apprezzata media francese, proposta in numerose varianti tutte caratterizzate da una spiccata personalità stilistica e funzionale.

Design: la C4 diventa SUV

Nata dalla consolidata partnership tra il Gruppo PSA e la Mitsubishi, la Citroen C4 Aircross si presenta con un abito elegante e moderno che si riallaccia ai recenti stilemi della Casa, senza disdegnare una certa grinta nella forma dei fari e nel fascione paraurti (che incorpora una grande presa d'aria, le luci diurne LED e i fari fendinebbia).

Lungo appena 4,34 metri, largo 1,80 m e alto ben 1,63 metri, il nuovo SUV della Casa francese permette di ospitare comodamente nel proprio abitacolo cinque persone adulte e i loro relativi bagagli, stivati nell'apposito vano posteriore da 442 litri. La plancia della vettura risulta lineare e piuttosto austera, con la consolle centrale che si sviluppa verticalmente ospitando i principali dispositivi dell'auto, come il sistema di navigazione satellitare, l'impianto di climatizzazione e il sistema hi-fi, dotato dell'ormai immancabili connessioni USB e Aux.

Tre propulsori e due tipi di trazione

Sul fronte dei propulsori, la nuova Citroen C4 Aircross propone un'unica unità a benzina e due motori turbodiesel, tutti omologati Euro 5. La gamma si apre con il benzina 1.6 litri capace di erogare 115 CV e 152 Nm di coppia abbinato esclusivamente alla trazione anteriore e ad un cambio manuale a cinque rapporti. Sul fronte dei diesel troviamo il noto 1.6 litri HDi da 110 CV e 270 Nm di coppia massima e l'unità top di gamma 1.8 litri turbodiesel di origine Mitsubishi in grado di offrire 150 CV e 300 Nm di coppia. Entrambi i motori diesel vantano l'utilizzo di una trasmissione manuale a sei marce e alla trazione integrale. Sulla versione diesel più potente la trazione 4x4 viene implementata dalla funzione "Lock" che offre la massima motricità anche nelle condizioni più difficili, aumentando la coppia trasmessa alle ruote posteriori di ben il 50% rispetto alla modalità normale 4WD.

Dotazione di accessori completa

Come da tradizione, l'offerta di accessori studiata dalla Casa francese per i priopri modelli risulta sempre di primo livello. Tra gli accessori dedicati al comfort degli occupanti troviamo il già citato navigatore satellitare, il tetto panoramico in cristallo dotato di apertura elettrica, il sistema Keyless Access & Start che evita l'uso della chiave di accensione molti altri accessori. Sul fronte della sicurezza non possiamo non menzionare la presenza di importanti dispositivi come l'ESP  abbinato al controllo antipattinamento, il ripartitore elettronico di frenata, il sistema di partenza assistita in salita (Hill Assist) e il sistema di trasmissione integrale a comando elettrico.

Se vuoi aggiornamenti su CITROËN C4 AIRCROSS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 08 febbraio 2012

Altro su Citroën c4 Aircross

Citroen C4 Aircross: prezzi da 23.000 euro
Ultimi arrivi

Citroen C4 Aircross: prezzi da 23.000 euro

Citroen C4 Aircross: i prezzi partono da 23.000 euro per il nuovo SUV che arriverà sul mercato in primavera.

Citroen C4 Aircross: nuove immagini ufficiali
Anteprime

Citroen C4 Aircross: nuove immagini ufficiali

In attesa del debutto sul mercato previsto per aprile, la Citroen C4 Aircross mostra le sue linee in nuove immagini ufficiali.

Citroen C4 Aircross: sul mercato nel 2012
Anteprime

Citroen C4 Aircross: sul mercato nel 2012

La Casa francese ha reso noti diversi dettagli del nuovo crossover Citroen C4 Aircross, gemello della Peugeot 4008.