Victory

Victory Motorcycles nasce nel 1998 nello stato dell’Iowa, USA, con la sua prima moto prodotta, la Antares V92C.

La caratteristica della casa motociclistica statunitense è, da sempre, il motore bicilindrico a V e, ovviamente, la velocità. Per ben due volte, infatti, è stato battuto il record del mondo di velocità su terra proprio a bordo di moto Victory: la prima volta, nel 2009, grazie ad una Kingping, la velocità è di 279 km/h; accade poi nuovamente cinque anni dopo a 279 km/h su una Victory Hammer. La produttrice di motociclette viene poi acquisita da Polaris Industries, gigante del settore proprietaria anche di Indian e Brammo. La scelta aziendale è poi quella, nel 2017, di chiudere Victory Motorcycles a favore della più grande Indian, assicurando però assistenza e ricambi per i prossimi dieci anni. Attualmente sono diversi i modelli Victory in commercio in Italia: primi fra tutti Octane, Judge e Gunner.
Leggi tutto

Modelli