Maybach

Maybach nasce in Germania nel 1909 producendo motori per i dirigibili.

Maybach era il fornitore delle potenti motorizzazioni dei dirigibili Zeppelin. Durante la Prima guerra mondiale Maybach non realizzò solo motori per dirigibili ma anche per motoscafi.
La produzioni di automobili a marchio Maybach iniziò nel 1921 con la produzione della Maybach W3 e successivamente dalla Maybach Typ 12, Maybach DS7 e Maybach DS8. Durante la Seconda Guerra mondiale Maybach continuò a fornire motorizzazioni per l’esercito tedesco, usati sul famoso carro armato Panzer V Panther.
Il dopoguerra fu letale per le casse della Maybach e alla morte del fondatore nel 1960 il marchio fu acquistato dalla Daimler-Benz.Nel 1997 debuttò a Tokyo in veste di concept car la Mercedes Maybach. Il gruppo tedesco decise di riutilizzare il marchio Maybach con l’obiettivo di produrre ammiraglie super lussuose capaci di sfidare Bentley e Rolls-Royce.
Il listino Maybach vede la presenza delle lussuose Maybach 57 e Maybach 62, con prezzi fino ad oltre 550.000 euro per la Maybach 62 S. Nessuna produzione di serie invece per la Maybach Exelero, concept car ad alte prestazioni presentata nel 2005.

Leggi tutto

Modelli