Cadillac CTS-V Black Diamond Edition

Vernice "tridimensionale" e finiture di lusso per questa sportivissima Cadillac da 564 CV, attesa negli Stati Uniti a marzo.

Cadillac CTS-V Black Diamond Edition

Altre foto »

Cadillac lancerà nel mese di marzo la versione speciale Black Diamond Edition dedicata alla sportiva CTS-V, disponibile nelle varianti berlina, station wagon e coupé. La caratteristica più distintiva è la particolare livrea verniciata in triplo strato di colore nero metallizzato con pigmenti argento SpectraFlar, realizzata dall'azienda californiana JSDU. Questa particolare vernice regala un effetto tridimensionale esaltato da pallini di color alluminio contenuti all'interno, che garantisce un sicuro effetto scenico.

L'abitacolo è un tripudio di lusso e sportività: la consolle centrale e i pannelli porta sono impreziositi da inserti in legno Midnight Sapele di colore scuro che fanno da cornice all'impianto multimediale con il sistema di navigazione completo di hard disk da 40 GB e il sistema audio Bose con connettività Bluetooth. I sedili sportivi bicolore - firmati Recaro - sono ricoperti in pelle e microfibra, oltre a poter contare su una regolazione elettrica in 14 posizioni.

Per quanto riguarda la meccanica, la CTS-V Black Diamond Edition è spinta dal potentissimo V8 6.2 litri dotato di compressore volumetrico e in grado di scaricare 564 CV e 747 Nm ed accoppiato alla trasmissione manuale 6 marce Tremec TR6060. In alternativa si può anche optare per il cambio automatico Hydra-Matic 6L90 dotato di comandi al volante e regolazione dei settaggi di cambiata. Le prestazioni risultano mostruose se si pensa alla velocità massima che supera abbondantemente il muro dei 300 km/h, mentre lo scatto da 0 a 100 km/h viene bruciato in meno di 4 secondi.

Per i pneumatici si è optato per i Michelin Pilot Sport 2 che ricoprono i cerchi in lega dedicati da 19 pollici di colore grigio grafite, da dove spuntano le pinze gialle dei freni Brembo, dotate di  6 pistoncini davanti e 4 pistoncini dietro. Di primo livello risulta anche l'innovativo sistema di ammortizzatori "Magnetic Ride Control" che regola in maniera automatica e istantanea e il livello di smorzamento e l'assetto della vettura.

La Cadillac CTS-V Black Diamond Edition sarà disponibile in nord America con un sovrapprezzo di 4.850 dollari (circa 3.500 euro al cambio attuale) rispetto alla CTS-V di base, per un totale di 69.190 dollari (circa 50.000 euro al cambio attuale) che diventano 70.490 dollari (circa 51.000 euro al cambio attuale) se si opta per la versione dotata di cambio automatico Hydra-Matic 6L90. La Casa non ha comunicato nessuna informazione su una relativa importazione nel vecchio continente.

Se vuoi aggiornamenti su CADILLAC CTS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 03 febbraio 2011

Altro su Cadillac CTS

Cadillac CTS-V: 640 CV per 322 km/h
Anteprime

Cadillac CTS-V: 640 CV per 322 km/h

La Cadillac rilancia la sua berlina sportiva per sfidare le concorrenti tedesche.

Cadillac CTS 2014, prezzi da 52.687 euro
Ultimi arrivi

Cadillac CTS 2014, prezzi da 52.687 euro

La terza generazione della berlina sportiva della Casa yankee debutterà in Italia entro la prossima estate.

Cadillac CTS 2014, nuove foto ufficiali
Anteprime

Cadillac CTS 2014, nuove foto ufficiali

La nuova generazione della berlina americana colpisce per le linee sportive e coinvolgenti abbinate a propulsori dalle prestazioni superlative.