Audi TT 2014, il debutto si avvicina

La nuova Audi TT è pronta ad essere svelata. Realizzata sulla piattaforma MQB, la nuova TT è più leggera e più potente.

Audi TT 2014, il debutto si avvicina

Tutto su: Audi TT

di Simonluca Pini

23 maggio 2013

La nuova Audi TT è pronta ad essere svelata. Realizzata sulla piattaforma MQB, la nuova TT è più leggera e più potente.

La presentazione della nuova Audi TT è sempre più vicina. Il marchio di Ingolstadt svelerà a breve la terza generazione della coupé, pronta ad essere commercializzata nei primi mesi del 2014. Completamente rinnovata nel frontale la nuova TT avrà molti punti in comune con il design dell’attuale modello. La novità più importante arriverà dal debutto della piattaforma MQB. Grazie a questa scelta la nuova TT promette una migliore distribuzione dei pesi e piacere di guida da vera sportiva.

>> Guarda le immagini della Audi TT

In attesa di conoscere la scheda tecnica della nuova Audi TT 2014 le prime informazioni assicurano una netta riduzione di peso; solo la scocca sarà più leggera di 60 kg. Proposta come tradizione in versione coupé e roadster la terza generazione della TT presenterà interni completamente inediti. La plancia sarà dominata da un generoso monitor touchscreen da 8 pollici da dove si potrà gestire il sofisticato impianto multimediale.

La gamma motorizzazioni si aprirà con il propulsore benzina 1.8 TFSI da 180 cavalli, migliorato nelle prestazioni e nei consumi. Al top di gamma arriverà l’inedito 2.0 TFSI da 275 cavalli sotto al cofano della nuova Audi TT S, mentre la futura TT RS sarà spinta dal propulsore 2.5 TFSI portato ad oltre 375 cavalli. Sul fronte delle motorizzazioni diesel, oltre al 2.0 TDI Quattro da 170 cavalli, potrebbe essere lanciata una nuova versione dai consumi ancora più ridotti.