Audi TT: indiscrezioni sulla nuova generazione

Trapelano nuovi dettagli relativi alla terza generazione della sportiva teutonica, capace di sprigionare 380 CV nella variante RS.

Audi TT: indiscrezioni sulla nuova generazione

Tutto su: Audi TT

di Francesco Donnici

13 maggio 2013

Trapelano nuovi dettagli relativi alla terza generazione della sportiva teutonica, capace di sprigionare 380 CV nella variante RS.

La seconda generazione dell’Audi TT, nata nel 2006, comincia a sentire il peso degli anni e si prepara ad essere sostituita entro il 2015 con un modello completamente rinnovato. Con l’avvicinarsi del “pensionamento” della sportiva teutonica, iniziano ad emergere nuovi dettagli ed indiscrezioni relative alla prossima generazione della sportiva tedesca.

Secondo la stampa internazionale, la nuova Audi TT verrà realizzata sul pianale modulare MQB realizzato dalla Volkswagen ed utilizzato su moltissime vetture del Gruppo. Il design conserverà lo spirito originale della prima versione e contemporaneamente abbraccerà un linguaggio stilistico più elegante. L’abitacolo sfoggerà una linea più tradizionale, mentre la strumentazione sarà di tipo digitale e racchiuderà maggiori funzioni.

>> Guarda le immagini ufficiali dell’Audi TT-RS

Per quanto riguarda il capitolo motorizzazioni, non sono ancora state diffuse notizie a riguardo, ma quasi sicuramente sarà confermata l’unità a benzina 2.0 litri turbo, declinata nelle potenze da 220 CV e 300 CV, quest’ultima destinata ad equipaggiare la versione sportiva TTS. In un secondo momento arriverà anche la sportivissima versione TT-RS, equipaggiata con un compatto e potente cinque cilindri da 2.5 litri, capace di sprigionare fino a 380 CV.

La nuova Audi TT in versione coupè è attesa a cavallo tra il 2014 e il 2015, mentre la variante cabriolet debutterà esattamente un anno dopo.