GP del Belgio 2020: programma e orari prove libere, prove e gara

Tutto quello che c’è da sapere sul weekend di Spa-Francorchamps. Prove libere su Sky Sport F1; qualifiche e gara anche in differita su TV8.

Tutto come da copione: la pausa di metà estate, dopo il GP di Spagna che si è disputato a Ferragosto, è stata brevissima, giusto il tempo di tirare un attimo il fiato. Del resto, la stagione di Formula 1 2020 procede allo stesso modo delle monoposto: veloce, velocissima, per dar modo al “circus” iridato di recuperare il terreno perduto da quella che sarebbe dovuta essere la prima parte del Campionato e che invece venne “congelata” a causa della pandemia da Covid-19.

Domenica 30 agosto si svolgerà il GP del Belgio, settimo appuntamento stagionale. Teatro di sfida, lo storico circuito di Spa-Francorchamps, uno degli eventi più sentiti dai piloti, dai team e dagli appassionati per l’aura di grandissima tradizione che aleggia intorno al quasi centenario circuito che si snoda nella meravigliosa cornice di una vallata delle Ardenne.

>> Gran Premio del Belgio: tutto sul circuito di Spa-Francorchamps

>> GP del Belgio: albo d’oro

>> GP del Belgio: 5 edizioni indimenticabili

Sarà oltremodo interessante assistere alla gara, non fosse altro per vedere se Max Verstappen, vittorioso al GP del 70. Anniversario e sempre andato a podio nelle altre gare (se si eccettua il ritiro al GP d’Austria che aveva dato il via alla stagione) riuscirà, con una vittoria, a diminuire il divario che lo separa da Lewis Hamilton, che con quattro successi, un secondo ed un quarto posto si trova al comando della classifica parziale. Il sei volte iridato parte con i galloni di favorito numero uno, insieme all’arrembante giovane olandese Red Bull ed al compagno di squadra Valtteri Bottas. Da seguire anche Charles Leclerc, che proprio l’anno scorso, a Spa-Francorchamps, era stato protagonista di un weekend consegnato alla storia: pole position, vittoria e titolo di pilota più giovane di sempre ad avere terminato un Gran Premio sul gradino più alto del podio.

Programma, dirette e differite TV

Il fine settimana del Gran Premio del Belgio prende ufficialmente il via alle 11 di venerdì 28 agosto, con la “bandierina” del direttore di gara che si abbassa sull’inizio della prima sessione di prove libere. Nel pomeriggio, via alla seconda parte delle “libere”. Sabato 29 si svolgerà la PL3 e, nel pomeriggio, le qualifiche. Il GP del Belgio 2020 scatterà alle 15,10 di domenica 30 agosto.

Di seguito la “tabella di marcia”

Venerdì 28 agosto

  • PL1: dalle 11 alle 12,30
  • PL2: dalle 15 alle 16,30.

Sabato 29 agosto

  • PL3: dalle 12 alle 13
  • Q1, Q2 e Q3: dalle 15 alle 16.

Domenica 30 agosto

  • GP del Belgio: il via alle 15,10.

La programmazione in TV

Anche il GP del Belgio 2020 viene trasmesso in diretta televisiva e streaming: nel 2020, e per le prossime due stagioni complete, la copertura video dell’intero fine settimana di gara è a cura di Sky.

Le prove libere, le qualifiche e la gara sono trasmesse su Sky Sport F1 HD (canale 207 del satellitare) e, in streaming, sulla App SkyGo. La gara sarà trasmessa, in diretta, anche su Sky Sport 1 (canale 201). Le qualifiche e la gara potranno anche essere seguite, in differita, “in chiaro” su TV8.

Di seguito il palinsesto dettagliato del GP del Belgio 2020.

Prove libere

  • Venerdì 28 agosto: PL1, dalle 11 alle 12,30: in diretta su Sky Sport F1 e sulla App SkyGo
  • Venerdì 28 agosto: PL2, dalle 15 alle 16,30: in diretta su Sky Sport F1 e sulla App SkyGo
  • Sabato 29 agosto: PL3, dalle 12 alle 13: in diretta su Sky Sport 1 e sulla App SkyGo.

Qualifiche

  • Sabato 29 agosto: Q1, Q2 e Q3: dalle 15 alle 16, in diretta su Sky Sport F1 e sulla App SkyGo; dalle 17, in differita su TV8.

Gara

  • Domenica 30 agosto: dalle 15,10 GP del Belgio in diretta su Sky Sport F1e sulla App SkyGo; dalle 16,30, in differita su TV8.
Formula 1 2020, tutti i caschi dei piloti Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

FISG sceglie Suzuki per la stagione 2020/2021

Altri contenuti