Maserati: la gamma 2019 al Salone di Los Angeles

Aggiornamenti di finitura per Ghibli, Quattroporte, Levante e nuovi accessori dedicati agli enthusiast del “Tridente” faranno bella mostra di se all’LA Convention Center. Tutti i dettagli.

Maserati: la gamma 2019 al Salone di Los Angeles

di Francesco Giorgi

27 Novembre 2018

A dodici mesi esatti dall’esposizione in anteprima della lineup che, sottoposta ad un sostanziale aggiornamento, aveva debuttato due mesi prima (Francoforte 2017), ovvero l’edizione-restyling di Ghibli che portava in dote l’ingresso per i mercati di oltreoceano delle motorizzazioni V6 da 430 CV, e le nuove varianti di Quattroporte, Levante, GranTurismo, GranCabrio, Maserati si prepara ad un nuovo “sbarco” sulla West Coast. L’occasione viene rappresentata dall’imminente Salone di Los Angeles 2018, nel quale il marchio del Tridente svelerà al grande pubblico le novità high performance della gamma SUV Levante, cioè GTS (vista al debutto la scorsa estate al Goodwood Festival of Speed) e Trofeo, già svelata al Salone di New York; nonché GranCabrio MC, e la nuova profuzione “Model Year 2019” con Ghibli, Quattroporte e Levante negli allestimenti GranLusso e GranSport.

Per le declinazioni di indole spiccatamente sportiva dello “Sport Utility-premium” Levate, si tratterebbe di un… secondo vernissage, dopo l’anteprima assoluta per la California avvenuta, all’inizio di settembre, alla Monterey Car Week. E ciò conferma l’importanza manifestata dal mercato della California meridionale nei confronti del “Tridente” (così come di tutte le Case auto che annoverano modelli alto di gamma, e dall’immagine sportiva, nella rispettiva produzione). Anche per questo, l’allestimento dello stand Maserati alla rassegna dell’LA Convention Center che apre al pubblico venerdì 30 novembre per concludersi lunedì 10 dicembre non riguarda soltanto la nuova produzione automotive, ma anche due aree riservate ad altrettante Maison che rappresentano la “Way of Life” tutta italiana all’insegna della haute couture e della qualità di esecuzione dei propri oggetti: Ermenegildo Zegna e Bulgari, entrambi partner storici della Casa modenese.

Nel dettaglio, è già possibile conoscere l’impostazione di stile e di allestimento per l’esemplare di Maserati Levante Trofeo che farà bella mostra di se nello spazio espositivo del marchio al Salone di Los Angeles: tinta esterna grigio opaco, cerchi “Orione” da 22” (al debutto su un modello di produzione per Maserati) anch’essi a finitura opaca ed equipaggiati con un set di pneumatici Continental SportContact, sedili di disegno sportivo e rivestimenti abitacolo in pelle Pieno fiore in nero con cuciture rosse a contrasto. Invariato il layout del veicolo: unità motrice 3.8 TwinTurbo ad 8 cilindri a V frutto di un engineering di progettazione Maserati ed assemblato nelle linee di montaggio Ferrari a Maranello, trazione integrale intelligente Q4, potenza massima 590 CV a 6.250 giri/min e coppia massima di 730 Nm disponibili fra 2.000 e 5.000 giri/min; impianto frenante Brembo con pinze monoblocco a sei pistoncini in alluminio accoppiate a dischi forati da 380 mm per l’avantreno e pinze flottanti in alluminio con dischi forati e ventilati da 330 x 22 mm per il retrotreno.

La medesima impostazione, ma con potenza portata a 550 CV a 6.250 giri/min a fronte di una invariata forza motrice, per Maserati Levante GTS; l’edizione “luxury-top” dello Sport Utility modenese esposta a Los Angeles sarà verniciata in tinta Bianco Alpi con sedili sportivi e interni in pelle “Pieno Fiore” rossi e cerchi Orione da 22 pollici; all’interno, finiture Black Piano, palette del cambio in alluminio, pedaliera sportiva, nuova estetica del quadro strumenti e dell’orologio Maserati, battitacco illuminati, soglia bagagliaio cromata.

Come accennato, lo stand Maserati all’LA Convention Center si completerà con l’esposizione di tutta la gamma 2019 relativa a Ghibli, Quattroporte, Levante. Più nello specifico, la produzione Maserati Quattroporte a Los Angeles 2018 si articolerà sulle varianti Quattroporte GTS in declinazione GranSport (tinta esterna Bianco Alpi, con sedili sportivi ed interni in pelle “Pieno Fiore” rossi con cuciture a contrasto nere, modanature plancia, pannelli porta e mobiletto centrale in Carbonio Macro Twill e cerchi Atlante “Miron” da 21”), Quattroporte S GranLusso (livrea corpo vettura in Blu Nobile con sedili “Comfort” e rivestimenti abitacolo in  cuoio e seta 100% naturale Ermenegildo Zegna); per Ghibli, la variante S Q4 GranSport (l’esemplare in esposizione sarà rifinito in Grigio Maratea con cerchi Titanio Glossy Black da 21” ed interni in pelle Pieno fiore neri con cuciture rosse); e ancora: Levante S in edizione GranLusso nella nuova verniciatura esterna Blu Nobile con cerchi “Helios” da 21” e rivestimenti abitacolo in pelle Pieno fiore cuoio – dell’equipaggiamento di Maserati Levante, Ghibli e Quattroporte fanno parte nove tinte carrozzeria (Quattroporte), 10 nuance esterne (Ghibli, Levante) e cinque nuovi disegni per i cerchi da 20” e 21”, una nuova leva cambio a corsa corta e il medesimo dispositivo infotainment MTC Plus-Maserati Touch Control plus a schermo multi-touch da 8.4” HD e doppio selettore rotante collocato sulla consolle centrale, nonché un aggiornamento più ergonomico dell’impianto di climatizzazione -; e Maserati GranCabrio MC (“Maserati Corse”) in tinta Rosso Magma, accenti esterni in fibra di carbonio, rivestimenti abitacolo in pelle Poltrona Frau e cerchi MC Design da 20”.

Riguardo alla linea accessori, i marchi-partner Ermenegildo Zegna e Bulgari svelano, a Los Angeles 2018, rispettivamente i due esclusivi orologi “Octo Maserati GranLusso” e “GranSport by Bulgari” dotati di minuti retrogradi ed ore saltanti e concepiti espressamente per gli appassionati del mondo del “Tridente” (il quadrante evoca il contagiri di una vera Maserati, mentre il cinturino in pelle impunturata richiama la selleria delle vetture del marchio di Via Ciro Menotti); e la nuova “Capsule Collection Maserati” che fa parte della collezione Primavera-estate 2019: una selezione di articoli di pelletteria, abbigliamento da viaggio ed eleganti accessori creati su misura per donare agli amanti dei viaggi una linea di accessori ad hoc.

Tutto su: Maserati, Salone di Los Angeles 2018