Bmw iX3: ecco il nuovo SAV elettrico

Riflettori puntati sul modello a ruote alte che inaugura il nuovo corso Bmw all’insegna dell’elettrificazione: già comunicati prezzi e allestimenti.

La piattaforma powertrain Bmw di quinta generazione, destinata cioè a costituire l’”ossatura” dei modelli zero emission bavaresi che esordiranno nel prossimo futuro, è ufficialmente realtà. E va ad aggiungersi, dal punto di vista del posizionamento di gamma, alle proposte benzina, turbodiesel e plug-in hybrid, a formare una lineup in grado di venire potenzialmente incontro alle esigenze di tutti i clienti nonché sempre più “centrale” fra le strategie di mercato del colosso di Monaco di Baviera (approccio strategico “Power of Choice”).

Ecco, in estrema sintesi, i contenuti chiave di Bmw iX3, primo compact-SAV (Sports Activity Vehicle) ad alimentazione 100% elettrica “new gen”: protagonista di un vernissage online, Bmw iX3 (la cui produzione avverrà, dal 1 settembre, nelle linee di montaggio cinesi di Shenyang per essere esportata nei principali mercati del mondo) viene già svelato nelle configurazioni di allestimento e nei prezzi per l’Italia.

Le fasi salienti dell’evoluzione elettrificata

Bmw iX3 costituisce il nuovo capitolo di un processo di sviluppo avviato nel 2007, con il via al programma “Project i”, finalizzato alla realizzazione di un concetto di mobilità, già allora improntato a sostenibilità e connettività; successivamente evolutosi, a partire dal 2013, nella “elettro-compatta premium” Bmw i3, venduta in oltre 180.000 unità, nella coupé ibrida plug-in i8 (il cui ciclo di produzione, avviato nel 2014, si è ufficialmente concluso lo scorso 11 giugno con 20.500 esemplari venduti), nel programma di elettrificazione per la lineup Mini (Countryman ibrida plug-in, prima; e, più recentemente, Mini Cooper SE 100% elettrica). Il “new deal” eco friendly per Bmw proseguirà, nel 2014, con il lancio dei modelli i4 e iNext pronti, dunque, ad ampliare la nuova gamma a zero emissioni.

Gli allestimenti e i prezzi

Bmw iX3 si articola su due varianti di modello:

  • Bmw iX3 Inspiring
  • Bmw iX3 Impressive.

Ecco quanto costa

Di seguito l’indicazione dei prezzi di vendita “chiavi in mano” (IVA e messa su strada comprese).

  • Bmw iX3 Inspiring: 73.000 euro
  • Bmw iX3 Impressive: 79.000 euro.

Le principali dotazioni

In configurazione “standard” (Bmw iX3 Inspiring), l’equipaggiamento di serie propone, fra glialtri:

  • finizioni carrozzeria metallizzate
  • gruppi ottici Full Led
  • climatizzatore automatico tri-zona con sistemi di preriscaldamento e pre-condizionamento
  • portellone ad azionamento automatico
  • tetto apribile panoramico in cristallo
  • modulo Driving Assistant Professional
  • illuminazione “ambient” per l’abitacolo
  • strumentazione digitale e funzionalità infotainment Bmw Live Cockpit Professional con aggiornamento mappe di navigazione over-the-air (basato su Bmw Cloud Maps), e integrazione con i device portatili attraverso un sistema di connettività compatibile con gli standrad AppleCar Play ed Android Auto, aggiornamento software da remoto e suite di servizi digitali Bmw Connected Charging.

Per la variante ulteriore “Impressive”, Bmw iX3 offrirà, a richiesta, anche:

  • cerchi in lega da 20”
  • finestratura acustica
  • sedili semi-anatomici dedicati
  • rifiniture abitacolo in pelle Vernasca
  • modulo infotainment provvisto di impianto audio Harman Kardon Surround Sound ed Head-up Display.

Capacità di trasporto bagagli

In virtù della collocazione ribassata delle batterie di alimentazione (posizionate, cioè, nella zona inferiore del pianale), l’abitabilità a bordo e la capienza utile del bagagliaio si rivelano buone in relazione alla versatilità di impiego richiesta dalla clientela-tipo che rivolge la propria attenzione ai veicoli di fascia SUV e compact-SUV. L’abitacolo offre spazio adeguato a cinque persone; il bagagliaio si segnala per una capienza che varia fra 510 litri (nel normale assetto di marcia) a 1.560 litri (a sedili posteriori completamente abbattuti).

Corpo vettura: gli elementi di distinzione

L’impostazione estetica di Bmw iX3 appare, ad una prima occhiata, sostanzialmente invariata se messa in confronto con la produzione X3. In effetti, le modifiche sono “di dettaglio”, e finalizzate al rendimento complessivo del veicolo oltre all’accentuazione visiva della sua appartenenza alla gamma “i”.

  • Nuovi cerchi da 19” a disegno aerodinamico (studiati, indicano i vertici Bmw, per incidere positivamente sull’autonomia  della vettura: 10 km in più grazie alla loro conformazione)
  • Paraurti di nuovo disegno
  • Doppio rene Bmw a grigliatura “chiusa”
  • Sportellino che nasconde la “presa” per l’allaccio ai punti di ricarica posizionato in corrispondenza del parafango anteriore
  • Accenti in azzurro (utili ad identificare il modello quale parte della gamma “zero emission” Bmw)
  • Feritoie di raffreddamento attive invisibili dall’esterno.

Così configurata, Bmw iX3 presenta un favorevole coefficiente di penetrazione: il Cx è di 0,29. Da rimarcare, ai fini della stabilità dinamica del veicolo, il baricentro ribassato di 75 mm rispetto alla gamma Bmw X3 provvista di motorizzazione termica: ciò, in virtù del posizionamento delle batterie al di sotto della piattaforma.

La tecnica di alimentazione

Sotto il cofano (o meglio: in corrispondenza del retrotreno), Bmw iX3 viene equipaggiata con il sistema di propulsione Bmw eDrive di quinta generazione (è, a questo proposito, il primo modello del Gruppo bavarese ad esserne provvisto), chiamato a giocare un ruolo di primo piano nello sviluppo hi-tech in termini di densità di potenza ed efficienza, “range” operativo (ovvero autonomia), peso, requisiti di spazio di installazione e flessibilità. Fedelmente a quanto annunciato in precedenza, l’avviamento del gruppo di propulsione e la marcia del veicolo si avvalgono del sistema sonoro “Bmw Iconic Sound”, creato da Hans Zimmer insieme al Sound designer di Bmw Group Renzo Vitale, la cui intensità varia in funzione della modalità di guida selezionata dal conducente.

  • Tipo di motore elettrico: sincrono senza magneti
  • Potenza massima: 286 CV
  • Coppia massima: 400 Nm.

Valori prestazionali annunciati

  • Velocità massima: 180 km/h (autolimitata elettronicamente)
  • Tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h: 6”8 (soltanto leggermente superiore, per fare un confronto, rispetto ai 6”4 richiesti da Bmw X3 30i).

Tecnologie di accumulo

  • Tipo di batteria: agli ioni di litio
  • Capacità di accumulo: 80 kWh
  • Peso batterie: 523 kg.

Autonomia e consumo energetico

  • Percorrenza massima dichiarata: circa 460 km a ciclo WLTP
  • Consumo medio WLTP: 18,5-19,5 kWh per 100 km.

Tre “step” di recupero dell’energia

Per le funzionalità di recupero energetico, Bmw iX3 si avvale di un sistema articolato su tre differenti livelli, con l’obiettivo di fornire al conducente la scelta fra un marcato “one-pedal feeling” con ampio recupero dell’energia frenante e funzione “coasting” nella posizione di guida “B” ed il recupero adattivo – compresa la stessa funzione “coasting” – nella posizione di guida “D”.

Tipologie di ricarica

Il “pieno” di energia di Bmw iX3 può avvenire in modalità monofase da 7,4 kW e trifase (11 kW), mediante Wallbox dedicate. I sistemi di ricarica rapida supportano una potenza fino a 150 kW, utile a garantire all’utente una percorrenza di 100 km in dieci minuti; oppure l’80% di energia, partendo da zero, in poco più di mezz’ora. A disposizione dei clienti, informa Bmw, l’accesso a prodotti e servizi personalizzati per la ricarica (mediante Bmw Charging Card che fornisce un accesso semplice e conveniente a oltre 450.000 punti di ricarica pubblici in tutto il mondo; un nuovo modulo di “prese” Flexible Fast Charger, che permette l’impiego delle diverse tipologie di allaccio alla rete; sistemi Wallbox ad elevato rendimento disponibili a richiesta; e i nuovi servizi digitali di Bmw Connected Charging in auto e tramite App dedicata, che promuovono la mobilità elettrica intuitiva e migliorano la pianificazione della navigazione, compresi i consigli per le soste di ricarica. A sua volta, il sistema di navigazione di Bmw iX3 è stato progettato per tenere conto delle pause durante il viaggio per caricare la batteria ad alta tensione (include informazioni dettagliate sui singoli punti di ricarica) nella pianificazione del percorso e nel calcolo dei tempi di arrivo.

Bmw iX3: immagini ufficiali, powertrain e produzione Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Opel Mokka 2021: le caratteristiche

Altri contenuti