Bmw iX3, nuove foto spia del SUV elettrico

L’inedito SUV a zero emissioni della Casa di Monaco potrebbe debuttare in veste definitiva già in occasione del Salone di Ginevra 2020.

Continuano i test su strada per l’inedita Bmw iX3, versione 100% elettrica del SUV di dimensioni medie della Casa di Monaco che si prepara al debutto. Alcuni muletti dell’inedito SUV a zero emissioni del costruttore teutonico sono stati recentemente avvistati e immortalati da immagini “rubate” mentre effettuavano i classici collaudi su strada che anticipano il lancio commerciale di ogni nuovo modello.

Come è possibile notare dalle immagini a nostra disposizione, I prototipi protagonisti delle foto spia sfoggiano differenti colori di carrozzeria e vari gradi di camuffature che lasciano intravedere alcuni dettagli stilistici che caratterizzeranno la futura iX3. Tra i dettagli più interessanti spiccano i particolari cerchi di uno dei muletti, caratterizzati da un design particolarmente aerodinamico.

Per quanto riguarda la parte meccanica, la nuova iX3 vanterà una potenza “elettrica” di circa 270 CV, oltre a supportare un pacco di batterie sviluppate da Samsung che secondo le ultime indiscrezioni potrebbe vantare una capacità di circa 70 kWh. Sufficiente a garantire un’autonomia di circa 400 km (ciclo WLTP) con una sola carica.

La nuova Bmw iX3 potrebbe debuttare anche in occasione dell’imminente Salone di Ginevra 2020 (non è confermata comunque), mentre le sue potenziali concorrenti saranno modelli del calibro di Audi e-tron, Mercedes EQ C e Jaguar I-Pace.

Bmw iX3, nuove foto spia Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

BMW Serie 4 2021: arriva la coupé

Altri contenuti