Volkswagen Polo 2021: allestimenti e prezzi

Via alle ordinazioni per la nuova serie aggiornata della sesta generazione, sottoposta ad un upgrade estetico, nei contenuti, nelle motorizzazioni e nella strutturazione di gamma.

Ad un mese esatto dalla presentazione, l’edizione-restyling 2021 della sesta generazione di Volkswagen Polo (sul mercato dalla seconda metà del 2017) esordisce ufficialmente sul mercato italiano con la fase di avvio alle ordinazioni: il suo arrivo nelle concessionarie è fissato per ottobre 2021.

La vendutissima – oltre 18 milioni di esemplari prodotti dal 1975 – “segmento B” di Wolfsburg (allestita sulla piattaforma modulare MQB A0-Modularer Querbaukasten riservata ai modelli di fascia “compact” del Gruppo VAG, ed assemblata nelle linee di montaggio di Pamplona, in Spagna, e Uitenhage, in Sudafrica) è, nella nuova versione che si appresta a sostituire l’attuale lineup, oggetto di un articolato programma di rinnovamento. Nello specifico, l’upgrade riguarda tanto l’estetica – sempre più “vicina” all’immagine della bestseller di sempre VW Golf – quanto nell’assortimento delle motorizzazioni (niente più turbodiesel, ma soltanto benzina), nelle tecnologie di bordo e nella struttura dell’offerta.

La composizione di gamma

Volkswagen Polo 2021 viene declinata in quattro allestimenti:

  • Base;
  • Life;
  • Style;
  • R-Line.

La versione di ingresso viene rappresentata da VW Polo 1.0 Evo 80 CV e cambio manuale (prezzo di listino: 14.432,96 euro). Seguono, nell’ordine, le declinazioni 1.0 TSI 95 CV (cambio manuale e DSG doppia frizione, a seconda degli allestimenti) e 1.0 TSI 110 CV (esclusivamente con trasmissione DSG).

Già annunciato un prossimo ampliamento di gamma: nella seconda parte del 2021, la lineup Volkswagen Polo 2021 si arricchirà con la interessante versione 1.0 TGI 90 CV monofuel a metano, nonché con la “obbligatoria” declinazione GTI.

Ecco quanto costa

Di seguito il dettaglio degli importi di vendita “chiavi in mano”.

  • VW Polo 1.0 Evo 80 CV: 18.350 euro;
  • VW Polo 1.0 TSI 95 CV Life: 20.400 euro;
  • VW Polo 1.0 TSI 95 CV Dsg Life: 21.900 euro;
  • VW Polo 1.0 TSI 95 CV Style: 22.200 euro;
  • VW Polo 1.0 TSI 95 CV Dsg Style: 23.700 euro;
  • VW Polo 1.0 TSI 110 CV Dsg Style: 25.300 euro;
  • VW Polo 1.0 TSI 95 CV R-Line: 22.200 euro;
  • VW Polo 1.0 TSI 95 CV Dsg R-Line: 23.700 euro;
  • VW Polo 1.0 TSI 110 CV Dsg R-Line: 25.300 euro.

Le proposte finanziarie

Contestualmente al debutto delle ordinazioni per Volkswagen Polo 2021, VW Italia annuncia alcuni esempi di promozioni. Con la formula finanziaria Progetto Valore Volkswagen della durata di 36 mesi, la versione 1.0 Evo 80 CV in configurazione di ingresso alla gamma viene proposta con 3.200 euro di anticipo e 35 rate da 149 euro al mese (TAN 3,99% fisso, TAEG 5,43%). Per la versione 1.0 TSI 95 CV Life, la soluzione Progetto Valore Volkswagen prevede 3.500 euro di anticipo e rate da 159 euro al mese (TAN 3,99% fisso, TAEG 5,31%), mentre l’allestimento sportivo R-Line viene proposto con 3.850 euro di anticipo e rate mensili da 169 euro (TAN 3,99% fisso, TAEG 5,22%).

Le dotazioni

VW Polo base

Esterni

  • Cerchi in acciaio da 5.5×15” con pneumatici da 185/65 – 15 a bassa resistenza al rotolamento;
  • Gruppi ottici anteriori a Led;
  • Fanaleria posteriore a Led;
  • Finitura in tinta carrozzeria per i paraurti, i gusci degli specchi retrovisori e le maniglie porta;
  • Parabrezza atermico;
  • Finestratura laterale e posteriore atermica;
  • Specchio retrovisore lato guida asferico, specchio lato passeggero convesso.

Interni

  • Volante multifunzione;
  • Climatizzatore manuale con filtro antipolvere e antipolline;
  • Funzione Coming Home-Leaving Home;
  • Regolazione profondità del fascio luminoso anteriore;
  • Alzacristalli elettrici anche posteriori;
  • Illuminazione abitacolo a spegnimento ritardato con luci di lettura anteriori e posteriori;
  • Rivestimento sedili in tessuto “Basket”;
  • Sedile conducente regolabile in altezza;
  • Sedili posteriori con schienale ribaltabile unico;
  • Inserti decorativi “Licorice Black”;
  • Rivestimento in materiale sintetico all’impugnatura del freno a mano;
  • Specchietti di cortesia illuminati;
  • Scomparti portaoggetti nei pannelli porta;
  • Digital Cockpit con display da 8”.

Digitalizzazione e infotainment

  • Impianto audio “Composition” digitale DAB+ con schermo touch da 6.5” e 4 altoparlanti;
  • Predisposizione per telefono cellulare con Bluetooth;
  • Ready for We Connect e We Connect Plus;
  • Due prese Usb-C.
  • App Connect.

Sicurezza attiva

  • Airbag a tendina per i passeggeri anteriori;
  • Airbag laterali anteriori e airbag centrale;
  • Airbag per conducente e passeggero (lato passeggero disattivabile);
  • Cintura di sicurezza a tre punti per il sedile posteriore centrale;
  • Cinture di sicurezza anteriori e posteriori automatiche a 3 punti, con pretensionatore;
  • Controllo Elettronico Stabilità (ESC) con ABS e ASR;
  • Emergency Call;
  • Fatigue Detection (rilevatore di stanchezza del conducente;
  • Front Assist con frenata autonoma di emergenza;
  • Lane Assist (sistema di mantenimento della corsia;
  • Limitatore di velocità;
  • Predisposizione Isofix per seggiolini sui sedili posteriori e passeggero anteriore;
  • Riconoscimento pedoni e ciclisti;
  • Segnale acustico e ottico per cinture di sicurezza anteriori e posteriori non allacciate;
  • Sistema di frenata anti collisione multipla (Multi Collision Brake);
  • Spia controllo pneumatici;
  • Kit antiforatura con compressore a 12 Volt ed ermetizzante per pneumatici.

VW Polo Life

Fra le principali dotazioni in aggiunta ci sono:

  • Cerchi in lega “Essex” da 15”;
  • Mirror Pack;
  • Volante multifunzione rivestito in pelle;
  • Bracciolo centrale anteriore;
  • Impianto audio “Ready2Discover” con display da 8”;
  • Cruise Control;
  • App-Connect con funzione wireless.

VW Polo Style

L’equipaggiamento aggiunge, fra gli altri:

  • Cerchi in lega “Palermo” da 16”;
  • Gruppi ottici anteriori IQ.Light Led Matrix con sistema Dynamic Light Assist;
  • Fari fendinebbia con funzione Cornering;
  • Inserto luminoso a Led centrale sulla calandra;
  • Sensori di parcheggio anteriori e posteriori;
  • Supporto lombare ai sedili anteriori;
  • Digital Cockpit Pro con schermo da 10.25”;
  • Illuminazione “ambient” a Led nell’abitacolo;
  • ACC (Adaptive Cruise Control);
  • IQ.Drive Pack (Travel Assist).

VW Polo R-Line

Per l’allestimento più sportivo, la dotazione comprende in più rispetto a Life, fra i principali accessori:

  • Cerchi in lega “Valencia” da 16”;
  • Kit R-Line esterno e interno;
  • Fari fendinebbia con funzione Cornering;
  • Illuminazione “ambient” a Led per l’abitacolo;
  • Supporto lombare ai sedili anteriori;
  • Finestratura posteriore oscurata;
  • IQ.Drive Pack (Travel Assist);
  • Sensori di parcheggio anteriori e posteriori;
  • ACC (Adaptive Cruise Control).
Volkswagen Polo 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Volkswagen ID3: prima prova

Altri contenuti