Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este è rinviato al prossimo autunno

L’evento, uno dei principali per le auto storiche e moderne di grande prestigio, posticipato a ottobre: gli organizzatori attendono giugno per la conferma.

L’emergenza da Covid-19 congela pressoché tutte le attività già in calendario nella prima metà di quest’anno: a farne le spese è anche il Concorso d’Eleganza Villa d’Este. La tradizionale “tre giorni” di metà primavera che ogni anno porta nella cornice di Cernobbio, una delle “perle” storiche, paesaggistiche e culturali del comprensorio lariano alcune delle auto storiche (e, da alcuni anni, anche moto d’epoca) più prestigiose a livello mondiale, è stato posticipato ai prossimi mesi. Non più, quindi, da venerdì 22 a domenica 24 maggio come indicato già dallo scorso dicembre: l’edizione 2020 della rassegna (cui Bmw Group Classic è da diversi anni al timone della manifestazione, insieme al Grand Hotel Villa d’Este) si terrà in autunno. Gli organizzatori comunicano, attraverso il sito Web ufficiale della manifestazione, che le date prescelte sono venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 ottobre.

Una decisione inevitabile

“Alla luce degli attuali eventi e delle crescenti misure in atto per contenere il coronavirus, così come per la necessità di tutelare i nostri ospiti ed il nostro staff, è con profondo rammarico che il Team organizzativo del Concorso d’Eleganza Villa d’Este ha deciso di non dar seguito all’edizione di quest’anno nelle date previste (dal 22 al 24 maggio 2020). In alternativa, il Concorso avrà luogo dal 16 al 18 ottobre”, è la comunicazione espressa dagli organizzatori della rassegna, i quali osservano come “Le circostanze attuali rendono impossibile garantire il livello dell’evento che ci si sarebbe aspettati il prossimo maggio”.

A giugno si vedrà

“Il team organizzativo sta monitorando attentamente i nuovi sviluppi in relazione al coronavirus in Italia e continuerà a farlo. Stiamo anche monitorando i consigli di viaggio emessi dagli Uffici esteri di vari Governi”. Bocce ferme, a questo punto, fino all’inizio della prossima estate: gli organizzatori dell’edizione 2020 del Concorso attendono giugno per confermare le nuove date di effettuazione indicate. Niente di definitivo, quindi: tutto è rimandato ai prossimi mesi, proprio per via dell’impossibilità di avanzare previsioni certe in merito all’evolversi dell’emergenza da Covid-19 che recentemente l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha classificato come “pandemia”.

Anche la 1000 Miglia è stata rinviata

Lo slittamento al prossimo autunno del Concorso d’Eleganza Villa d’Este è arrivato a pochissimi giorni dall’annuncio del rinvio della 1000 Miglia: la “Freccia Rossa” Brescia-Roma-Brescia si terrà, dietro decisione comune intrapresa dal CdA 1000 Miglia Srl e l’Automobile Club di Brescia, da giovedì 22 a domenica 25 ottobre 2020, vale a dire esattamente una settimana dopo le date indicate per Villa d’Este.

Le categorie e le novità attese

È chiaro che la speranza di tutti è che l’edizione di quest’anno del Concorso d’Eleganza Villa d’Este si svolga regolarmente nella nuova (e provvisoria) collocazione autunnale: per il 2020, gli organizzatori avevano già rese note, nei mesi scorsi, le prime classi per le auto storiche e per le moto d’epoca:

  • Hypercar degli Anni ’90
  • Roadster Prebelliche
  • Guardie e Ladri, ovvero auto veloci da entrambi i lati della legge
  • Dai Travolgenti Anni Sessanta ai Fantastici Anni Ottanta: due decenni di gare Endurance
  • Ruote Aggiuntive: primi tentativi di trasporto per il passeggero
  • Motori Boxer dei primi Anni Venti
  • I grandi Marchi americani
  • Lo stile degli Anni 50
  • I lavori sulle motociclette di Lino Tonti (1920-2002)
  • ConceptBike: nuovi design e prototipi di produttori e progettisti indipendenti.
Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2017: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

EuroNCAP Crash Test: Toyota Yaris 2020

Altri contenuti