Viaggi in moto durante l’inverno: i migliori itinerari

I migliori itinerari per fare un viaggio in moto durante il periodo invernale. La montagna regala scorci paesaggistici magnifici, ma ci sono anche eventi dedicati alle due ruote che non vanno persi.

La passione per la moto non muore mai, un viaggio su una due ruote offre un parco di emozioni tali che non possono essere sacrificate durante l’inverno. Questo periodo dell’anno offre degli svantaggi causati da freddo, neve, pioggia e ghiaccio, ma al contempo può offrire scenari e paesaggi irripetibili, su percorsi e strade da sogno. Vi proponiamo alcune delle mete più interessanti per intraprende un viaggio in moto durante l’inverno. Quindi togliete il velo alla vostra moto, e mettetevi in sella che molti interessanti luoghi vi attendono.

La montagna è il luogo ideale dell’inverno, un habitat che prende vita durante la rigida stagione, perché cambiano i colori, i sapori e gli scenari che vengono modificati dalla neve. Tra le mete montane irrinunciabili ci sono il Passo del Bernina, nella Svizzera Italiana, non lontano da Livigno. Sono 34 chilometri da percorrere con grande passione, in cui è inevitabile perdersi nei magnifici scenari circostanti. Uno dei percorsi più belli e veloci, e fra quelli che rimangono aperti durante l’inverno, è il Passo del Giulio in Svizzera. Durante questo percorso vengono attraversate città come Saint Moritz e Thusis, per una percorrenza di circa 60 chilometri. Scendiamo un po’ di quota, ma rimaniamo coinvolti in scenari innevati e fiabeschi. La Forca d’Acero risponde a questa descrizione, una strada percorribile durante tutto l’anno, vera gioia per ogni centauro, perché offre scorci suggestivi ad una quota di 1538 metri, sicuramente una delle mete appenniniche più belle.

Durante il periodo natalizio uno degli eventi più attesi ed apprezzati da molti è la visita dei Mercatini di Natale. Sarebbe una buona occasione raggiungerli in moto, specialmente quelli che si trovano in Alto Adige tra le città di BolzanoMeranoBrunicoBressanone e Vipiteno, che vanno in scena tra il 24 novembre e il 6 gennaio. Attraverso questo itinerario si passano paesaggi incontaminati dove la natura riesce ancora a prevalere sull’opera dell’uomo. Merita certamente una sosta l’Altopiano di Siusi, raggiungibile dopo aver affrontato una serie di emozionanti curve. In Val Pusteria, invece le strade si fanno ampie con pascoli e boschi. Non rimarrete delusi.

Per i veri appassionati di moto che cercano un evento che riguardi le due ruote, segnaliamo il Motor Bike Expo, a Verona dal 18 gennaio 2018 o l’Eternal City Custom Show, a Roma, il 17 e 18 febbraio 2018. A voi l’imbarazzo della scelta, saltate in sella alla vostra moto e prendete una di queste direzioni, non rimarrete delusi.

Altri contenuti