Renault Twingo ZE: i prezzi della citycar elettrica

La “segmento A” in configurazione zero emission mantiene abitabilità e capacità di trasporto delle versioni “convenzionali”; tre allestimenti e prezzi da 22.450 euro.

Renault dà “disco verde” alle prenotazioni della “baby elettrica” Twingo ZE. Presentata nella seconda metà di febbraio 2020 quale prima “big news” dell’anno nel programma di scalare evoluzione della “Marque à Losanges” in materia di sviluppo tecnologico a zero emissioni (una lineup di cui fanno già parte Zoe, il quadriciclo Twizy, la berlina Rsm SM3 ZE ed il compact-SUV Renault City K-ZE (questi due commercializzati in Cina ed in Corea) e la coppia di veicoli commerciali Kangoo ZE e Master ZE), Renault Twingo ZE si prepara dunque all’esordio su strada.

Un imminente debutto, per la simpatica “small” parigina (avviata verso i ventotto anni di produzione) e storica leader di mercato nel segmento A in Francia nonché nelle prime posizioni fra le citycar più vendute in Europa, che concretizza un ulteriore passaggio verso l’arricchimento delle proposte Renault in chiave “zero emission”, e – nella fattispecie – orientate ad esigenze di trasporto in ambito urbano, metropolitano ed inter-city.

Le configurazioni in dettaglio

Renault Twingo ZE si articola su tre linee di allestimento:

  • Zen
  • Intens
  • Vibes Limited Edition (serie speciale).

Ecco quanto costa

Di seguito il dettaglio dei prezzi di vendita (importi di listino con batteria di proprietà, esclusi gli Ecobonus statali).

  • Renault Twingo ZE Zen: 22.450 euro IVA compresa
  • Renault Twingo ZE Intens: 23.650 euro IVA compresa
  • Renault Twingo ZE Vibes Limited Edition: 24.350 euro IVA compresa.

Gli equipaggiamenti

Versione per versione, di seguito l’assortimento di dotazioni per la nuova Twingo ZE.

Renault Twingo ZE Zen

Esterni

  • Cerchi ruote decorati in blu
  • Badge in cromo e blu “ZE Electric” sul portellone e sui montanti laterali
  • Finestrini posteriori apribili a compasso.

Interni

  • Battitacco “ZE”
  • Volante rivestito in pelle provvisto di comandi multifunzione
  • Badge “ZE” sul pomello del cambio
  • Rivestimenti abitacolo in tinta “Ivory” (per base del cambio, profilo della plancia, cornici delle bocchette di aerazione, inserti nel volante)
  • Climatizzatore automatico
  • Copertura rigida vano bagagli
  • Alzacristalli elettrici anteriore (comando ad impulso per il finestrino lato guida)
  • Chiusura centralizzata.

Sicurezza, programmi di guida e connettività

  • Sensore luci
  • Sensore pioggia
  • Computer di bordo ZE
  • Kit riparazione pneumatici
  • Abs con assistenza alla frenata d’emergenza ed Esp
  • Airbag frontali, laterali testa-torace, conducente e passeggero anteriore
  • Attacchi Isofix ai sedili posteriori
  • ECO Mode
  • B Mode con frenata rigenerativa su tre livelli
  • Sistema infotainment con dispositivo multimediale Easy Link (display da 7” e impianto audio DAB) compatibile con gli standard Apple CarPlay ed Android Auto, con interfaccia per la App My Renault e si servizi connessi ZE (suite “ereditata” da Renault Zoe) utili al controllo del livello di carica e l’autonomia residua, oltre alla programmazione della ricarica e della pre-climatizzazione del veicolo.

Attrezzature per la ricarica

  • Cavo Mode 3 per l’allaccio ad una presa di Tipo 2
  • Caricabatterie Caméléon da 22 kW a corrente alternata per il collegamento vettura alle colonnine pubbliche (un’ora e mezza per un “pieno” completo di energia; 30 minuti per ottenere energia sufficiente ad una percorrenza di 80 km).

Renault Twingo ZE Intens

In aggiunta, rispetto a Zen:

  • Cerchi in lega “Altana” da 15”
  • Calandra con inserti in blu
  • Protezioni laterali in tinta carrozzeria con modanature cromate
  • Grafiche “ZE” alle fiancate
  • Fendinebbia
  • Vetri “privacy”
  • Rivestimento sedili in tessuto e pelle TEP
  • Schienali dei sedili posteriori regolabili
  • Vani portaoggetti ai pannelli porta posteriori
  • Parking Camera
  • Cruise Control
  • Lane Departure Warning
  • Sistema di navigazione connessa con EV Route Planner per la visualizzazione in tempo reale della disponibilità di “hub” pubblici per la ricarica, e la programmazione di itinerari che tengono conto delle soste per la ricarica.

Renault Twingo ZE Vibes Limited Edition

Basata sulla declinazione Intens, offre di serie e in aggiunta a quest’ultima:

  • Tinta carrozzeria Orange Valencia
  • Inserti bianchi alla calandra
  • Cerchi in lega da 16” verniciati in bianco ed a finitura diamantata, con copridadi arancione
  • Motivi grafici a linee in bianco e grigio (oppure arancione e grigio in funzione della variante cromatica scelta per il corpo vettura) disponibili in due differenti disegni: “light” (ad evidenziare la linea di cintura) e “full” (che si estende fino al tetto)
  • Monogramma “Vibes” collocato sulle modanature di protezione alle porte posteriori
  • Grafiche “Vibes” a strisce colorate su plancia e sedili
  • Selleria in tessuto e pelle TEP
  • Battitacco, tappetini e base della leva del cambio in tinta arancione anodizzato.

Le caratteristiche in sintesi

Corpo vettura e capacità di trasporto bagagli

Pressoché identica nell’impostazione esteriore, in rapporto alle varianti ad alimentazione convenzionale (salvo, come dettagliato negli equipaggiamenti, alcuni accessori che aiutano ad individuarne l’appartenenza alla fascia “zero emission”), Renault Twingo ZE mantiene gli ingombri esterni della gamma Twingo in corrente produzione e sottoposta nel 2019 ad un “maquillage”: ovvero, poco più di 3,6 m di lunghezza, circa 1,65 m di larghezza e un metro e mezzo in altezza su un passo di 2.492 mm. La “base di partenza” è condivisa con Smart forFour che, insieme alla “sorellina” forTwo, viene declinata esclusivamente ad alimentazione elettrica.

Abitabilità interna e capienza del bagagliaio sono praticamente le stesse delle versioni a propulsione “tradizionale”: lo spazio dedicato a borse, valigie e oggetti resta, quindi, di 174-219 litri nel normale assetto di marcia, e fino a 980 litri a sedili posteriori abbattuti.

Propulsione, modalità di guida, recupero di energia, autonomia

In virtù della notevole esperienza maturata con la “segmento B” elettrica Zoe, Renault Twingo ZE porta in dote una batteria ad otto celle – sviluppata da LG Chem – agli ioni di litio da 22 kWh di capacità, che alimenta un motore elettrico da 81 CV di potenza e 160 Nm di coppia massima.

La percorrenza dichiarata secondo gli standard WLTP (in fase di omologazione) è nell’ordine di 190 km a ciclo mosto e 270 km a ciclo urbano: autonomia sufficiente per una settimana di spostamenti in città senza bisogno di soste per la ricarica. Ad aiutare il chilometraggio con un ciclo di carica delle batterie, ci sono la modalità “Eco Mode” (attivabile attraverso un pulsante collocato sulla consolle centrale) e il programma di guida “B-Mode”, che consente al guidatore la selezione fra tre livelli di frenata rigenerativa, i quali entrano in funzione non appena il pedale dell’acceleratore venga rilasciato.

Renault Twingo ZE: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Renault: debutta la gamma ibrida E-Tech

Altri contenuti