Jaguar XE Reims Edition: celebra la storia sportiva di Coventry

Soltanto 200 esemplari per la berlina sportiva di recente restyling: rende omaggio ai 65 anni dalla vittoria della D-Type alla 12 Ore di Reims 1954.

A poche ore dall’annuncio di una serie speciale per Range Rover Velar (l’edizione a tiratura limitata “Black”, programmata in 500 esemplari per il mercato UK), la “cugina” Jaguar, che insieme all’azienda di Solihull fa capo al colosso indiano Tata Motors, comunica la realizzazione di una “special edition” su base Jaguar XE, che rende omaggio, a 65 anni di distanza, alla storica vittoria ottenuta dalla leggendaria Jaguar D-Type di Ken Wharton e Peter Whitehead alla 12 Ore di Reims 1954, primo grande successo internazionale per l’allora nuovissima biposto Sport dalla carrozzeria in alluminio e dall’unità motrice bialbero a 6 cilindri in linea da 3.442 che, negli anni successivi, avrebbe scritto pagine memorabili nel grande libro del motorsport.

Omaggio alla tradizione sportiva

Con la nuova Jaguar XE Reims Edition, svelata su un palcoscenico quanto mai appropriato (il celebre e velocissimo circuito di Reims, autodromo “stradale” di circa 8,5 km di lunghezza, da cinquant’anni esatti non più utilizzato per le competizioni automobilistiche tuttavia – e con lungimiranza – restaurato nelle storiche strutture da parte di un’associazione di appassionati e oggi considerato Monumento storico nazionale), il marchio di Coventry dichiara ancora una volta il proprio amore per il motorsport, e la propria eterna liaison con l’ambiente delle corse (ed ulteriormente rafforzato, relativamente ad XE, dal miglioramento del proprio tempo sul giro al Nurburgring mottenuto la scorsa estate dalla “specialissima” XE SV Project 8).

Ecco quanto costerà

Un aspetto, quest’ultimo, che si concretizza nell’allestimento di una edizione speciale realizzata sulla base della declinazione 2.0 R-Dynamic S da 250 CV che fa parte della lineup Jaguar XE aggiornata all’inizio di quest’anno attraverso un programma di restyling che ha conferito alla berlina bestseller di Coventry (e diretta erede della altrettanto storica famiglia XJ) un’allure di maggiore sportività e numerosi upgrade alle dotazioni di bordo. La serie special Jaguar XE Reims Edition è già in vendita presso la rete delle concessionarie Jaguar di oltremanica, ad un prezzo che parte da 38.295 sterline (corrispondenti a 45.450 euro).

Corpo vettura: il classico Bleu France

Sebbene la Jaguar D-Type che trionfò alla 12 ore di Reims 1954 fosse dipinta nel tradizionale British Racing Green, per la serie limitata Jaguar XE Reims Edition i tecnici di Coventry hanno scelto una tinta Bleu France: anche in questo caso, si tratta di una celebrazione alle glorie sportive di oltralpe (oltre che, occorre aggiungere, un ulteriore utilizzo della classica livrea delle vetture francesi nelle corse di un tempo da parte di Jaguar, che già vi aveva fatto ricorso per le “limited edition” di XKR-S ed XFR-S). Alla peculiare verniciatura esterna si abbina una serie di elementi rifiniti in nero “a contrasto”: il tetto, i gusci degli specchi retrovisori, le sottili appendici aerodinamiche ed il set di cerchi da 19”, oltre al “Black Pack” che comprende la finitura in nero lucido per la griglia e la relativa cornice, le prese d’aria anteriori e le feritoie orizzontali sui parafanghi anteriori, l’eliminazione dei “badge”. All’interno, la caratterizzazione di Jaguar XE Reims Edition prevede l’adozione dei sedili riscaldabili a comando elettrico e del “Cold Climate Pack”, a sua volta formato da parabrezza e volante riscaldabili e impianto lavafari.

Motorizzazione: c’è il 2.0 Ingenium

Sotto il cofano, Jaguar XE Reims Edition viene equipaggiata con la ben conosciuta unità motrice 2.0 benzina P250 da 250 CV, che fa parte della gamma “Ingenium”, abbinata al cambio automatico ad otto rapporti – unica trasmissione presente nella lineup di Jaguar XE 2019 – ed alla trazione posteriore.

È la prima di una nuova serie

Jaguar XE Reims Edition porta in dote un importante biglietto da visita: la berlina sportiva declinata nella nuova serie numerata rappresenta il primo modello di una inedita produzione “Jaguar Factory Specials”, dalla tiratura limitata e con caratteristiche e dettagli di allestimento “su misura” che andrà a sovrapporsi, in maniera complementare, all’attuale lineup di alta gamma.

Jaguar XE Reims Edition 2020: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Jaguar Land Rover Winter Experience 2020

Altri contenuti