Mille Miglia Green 2019, trionfa la coppia Aghem-Conti

La prima edizione della Mille Miglia Greeen è stata vinta dalla Tesla Model 3 dell’equipaggio Aghem-Conti.

Si è conclusa forte di un indiscusso successo la prima edizione della Mille Miglia Green, gara di regolarità dedicata alle automobili ecosostenibili che si è svolta dal 27 al 29 settembre tra le strade che si snodano tra la città di Brescia e quella di Milano. La Mille Miglia 2019 è stata vinta dall’equipaggio numero 25, composto dalla coppia di Moncalieri (Torino) GianMaria Aghem e Rossella Conti e capace di trionfare in questa prima al volante di una Tesla Model 3 Performance.

Sul secondo gradino del podio è salita la coppia formata da Ermanno De Angelis e Annunziata Del Gaudio, capaci di raggiungere un notevole risultato a bordo della loro Renault Zoe. Subito dopo troviamo invece la coppia formata dalla giornalista Savina Confaloni e da Francesco Meneghini, in grado di ottenere il terzo miglior risultato a bordo di una Mercedes EQC, primo SUV 100% elettrico della Stella.

Alla 1000 Miglia Green hanno partecipato un totale di ben 35 equipaggi provenienti da 5 differenti Paesi europei, tra cui Italia, Germania, Francia, Olanda e Svezia. Il Via si è tenuto nella giornata di venerdì 27 settembre nella città di Brescia e si è conclusa domenica 29 nella cornice dell’autodromo di Lainate (Milano) dopo che le auto “green” hanno attraversato i suggestivi paesaggi della Franciacorta, ma anche Bergamo e il villaggio operaio di Crespi D’Adda, dove si è svolta la pausa pranzo e le auto hanno potuto effettuare una “meritata” ricarica di energia.

Anche sabato si è rivelata una giornata speciale, infatti il 28 settembre le vetture sono giunte in serata in piazza Gae Aulenti (Milano) dove sono state accolte da un pubblico entusiasta e particolarmente curioso. La prima edizione della 1000 Miglia Green è stata un’ottima occasione per far conoscere la grande pubblico il passato ed il futuro della mobilità sostenibile ed elettrica, grazie alla presenza di vetture di grande interesse storico come ad esempio la Detroit Electric Model 95 del 1924, ovvero la vettura elettrica più antica al mondo ed ovviamente non sono mancate le ultime novità del mercato, come ad esempio la Tesla Mode 3, la Mercedes EQC, la Porsche Panamera E 4 Hybrid, a cui si aggiungono le Smart, Mini, Nissan, Polestar e le ultime novità “green” targate Hyundai. Quest’ultima è stata protagonista dell’evento con la nuova Kona Hybrid, esposta nell’apposito stand situato in Piazza Gae Aulenti. Gli appassionati della mobilità sostenibile hanno avuto inoltre la possibilità di effettuare un test drive della nuova Tucson Hybrid, accompagnati da piloti professionisti messi a disposizione per dare i migliori consigli di guida.

Mille Miglia Green 2019: le foto ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Audi Q5 TFSI e: SUV ibrido plug-in da 367 CV

Altri contenuti