WTCC: a Zolder trionfano Tarquini e Priaulx

Appuntamento amaro per Gene, vittorioso in Gara 1 e squalificato in seguito alle verifiche post gara

WTCC: a Zolder trionfano Tarquini e Priaulx

di Valerio Verdone

22 giugno 2010

Appuntamento amaro per Gene, vittorioso in Gara 1 e squalificato in seguito alle verifiche post gara

A Zolder la Seat è protagonista in Gara 1 con Jordi Gene che ha salutato la concorrenza alla partenza ed è giunto sotto il traguardo in prima posizione lasciandosi alle spalle il nostro Gabriele Tarquini. Per il campione del mondo è stata una gara difficile, che lo ha visto lottare fino alla bandiera a scacchi con Yvan Muller per mantenere la seconda posizione. Alla fine però, il lavoro del pilota abruzzese è stato premiato perché è passato in prima posizione dopo che Gene è stato squalificato in seguito alle verifiche post gara. Di conseguenza, Yvan Muller si è classificato secondo ed Alain Menu ha completato il podio scalando in terza posizione.

In Gara 2 è stato Andy Priaulx ad anticipare tutti sotto la bandiera a scacchi davanti a Robert Huff e Tiago Monteiro. Punti importanti per Tarquini che chiude la seconda manche in sesta posizione e si mantiene in lotta per il titolo. Infatti, la classifica riservata ai piloti vede in prima posizione Yvan Muller con 128 punti, seguito proprio da Tarquini a 109 punti e da Robert Huff a 105 punti.[!BANNER]

Il nostro portacolori con la sua Seat è nella morsa delle Chevrolet, ma difende con onore il suo titolo gara dopo gara ed è pronto a dare del filo da torcere ai suoi avversari crociati.