Militem Hero: la speciale Jeep Renegade svelata al Parco Valentino

Più alta, lussuosa e cattiva, questa speciale Renegade mette in mostra una veste originale e “muscolosa”. Ecco tutti i dettagli.

Il marchio Militem che fa parte del Gruppo Cavauto – specializzato nella personalizzazione di modelli Jeep – ha scelto l’importante palcoscenico del Parco Valentino che si svolge a Torino dal 19 al 23 giugno per svelare la sua ultima creazione basata sulla poliedrica Jeep Renegade.

Battezzata Militem Hero, questa speciale Renegade vanta un’estetica più aggressiva e di forte impatto scenico. La vettura sfoggia una nuova mascherina anteriore, ma anche un kit specifico dotato di assetto rialzato di 14 cm grazie all’uso di ammortizzatori Bilstein, abbinato a grandi cerchi in lega da 20 pollici ricoperte da pneumatici specifici tassellati, ospitati da passaruota maggiorati. Queste modifiche rendono alla Hero un incremento dell’angolo di attacco, inoltre la vettura aumenta la sua “cattiveria” grazie anche ad una larghezza aumentata di ben 12 cm.

Ascolta “Militem al Parco Valentino: scopriamo quali interventi hanno dato vita ad Hero” su Spreaker.

Entrati nell’abitacolo si scopre un ambiente dall’aspetto lussuoso e rifinito nei minimi dettagli grazie all’uso di materiali particolarmente ricercati. Gli interni risultano infatti rivestiti in ecopelle di colore chiaro impreziosita con ricami e cuciture in contrasti, mentre i loghi Jeep sono stati sostituiti con quelli Militem che risultano sparsi per tutto l’abitacolo. In opzione è possibile scegliere gli interni rivestiti in pelle e Alcantara o nell’ancora più pregiata pelle nappa. Dal punto di vista tecnologico, non manca il sistema di infotainment Uconnect di quarta generazione, abbinato al display touch a colori da 8,4 pollici con cui si possono controllare numerose funzioni, comprese quelle dedicate alla connettività per smartphone, grazie alla compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto.

Per quanto riguarda il capitolo propulsori, la Militem Hero può essere equipaggiata con due unità, ovvero il 1.3 litri turbo benzina in grado di sviluppare 180 CV e 270 Nm di coppia massima e il 2.0 litri turbodiesel Multijet che mette a disposizione 170 CV e 350 Nm di coppia massima. LE due motorizzazioni sono equipaggiate con la trasmissione automatica 9 rapporti DDCT e alla trazione integrale di tipo permanente.

L’esclusività di questa speciale vettura ovviamente si paga, i prezzi di listino per la versione 2.0 litri Multijet partono infatti da 56.600 euro, mentre per la variante 1,3 litri turbo benzina bisognerà staccare un assegno da 52.800 euro. Entrambe le versioni possono essere prenotate sul sito web ufficiale della Militem.

Militem Hero: le foto ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti