Cupra Formentor: prezzi da 46.250 euro

Caratteristiche, equipaggiamenti e prezzi del SUV coupé, primo modello “nativo” del giovane marchio nato da Seat ad inizio 2018, che si prepara all’esordio su strada.

In piena corrispondenza con le anticipazioni diffuse nelle scorse settimane, Cupra dà ufficialmente il via alla fase di commercializzazione, in Italia, del SUV-coupé Formentor, modello-chiave per il nuovo “spin-off” di Seat in quanto costituisce la prima realizzazione “nativa” del giovane marchio che eredita, ovviamente aggiornandone i contenuti, la “vision” sportiva della dinamica azienda catalana al centro di un concreto “new deal” dal canto suo premiato da consistenti volumi di vendita (574.100 nuovi veicoli consegnati da Seat nel 2019, la cifra più alta mai raggiunta prima, ed un fatturato-record di oltre 11 milioni di euro) e, contestualmente, su un articolato programma di sviluppo in materia di nuovi modelli e di sostenibilità aziendale (27 milioni di euro sono già stati investiti in progetti eco-friendly, che vanno ad aggiungersi alla strategia ambientale “Move to Zero” finalizzata a rendere l’intero complesso di Martorell carbon neutral entro il 2030).

Strizza l’occhio a una clientela giovane

Del resto, il target di mercato – fasce di età giovani, quasi una “palestra” per un ulteriore ingresso ad altri major brand del Gruppo VAG, come Volkswagen e Audi – che i vertici Seat hanno da tempo definito, e i progetti di riposizionamento a medio termine delle attività (è stata stimata di recente una cifra nell’ordine di 5 miliardi di euro complessivi, finalizzati a  nuovi progetti di ricerca e sviluppo presso il Centro Tecnico Seat, la progettazione ed il lancio di nuovi modelli, l’evoluzione delle attrezzature e delle strutture industriali e aziendali negli impianti di Martorell, Barcellona e Seat Componentes; e l’ulteriore elettrificazione della propria lineup di veicoli – costituiscono una solida base per il nuovo corso di Martorell. Del quale fa parte Cupra che si prepara a portare all’esordio su strada l’atteso Sport Utility coupé Formentor.

Dopo l’“antipasto” commerciale, costituito all’inizio di luglio 2020 dalla messa in vendita della serie “Launch Edition” (andata esaurita in pochi giorni nel pre-booking organizzato attraverso la piattaforma Web corporate Cupra, e chiamata ad esordire nelle concessionarie ad ottobre 2020), per Cupra Formentor viene dato il via alle ordinazioni.

Ecco quanto costa e le formule di acquisto

L’arrivo di Cupra Formentor sul mercato viene affidato alla variante 2.0 TSI 310 CV DSG 4 Drive, proposta a partire da 46.250 euro (importo “chiavi in mano”).

Una proposta di rateizzazione prevede, per i clienti privati, importi da 429 euro al mese. Per la clientela business con Partita IVA, Cupra organizza una formula di noleggio a lungo termine da 469 euro al mese (IVA esclusa), con un anticipo di 6.602 euro e 36 canoni e 45.000 km.

Ricordiamo che per i clienti che abbiano finalizzato la prenotazione online di Cupra Formentor Launch Edition, il prezzo di vendita è di 49.500 euro; anche in questo caso, per gli acquirenti con Partita IVA c’è il noleggio a lungo termine, che prevede un anticipo di 6.750 euro e 36 canoni mensili da 499 euro e 45.000 km.

Cosa comprende il noleggio

La proposta di noleggio prevede, nell’ordine:

  • servizi di copertura assicurativa RC Auto
  • programma di manutenzione ordinaria e interventi di manutenzione straordinaria presso l’intera rete ufficiale di assistenza
  • tutela del conducente
  • copertura danni
  • polizza Incendio-furto
  • polizza Atti vandalici ed Eventi naturali
  • soccorso stradale e traino “h24” in tutta Italia ed in Europa
  • tassa di proprietà (compreso il “superbollo”)
  • spese di immatricolazione e di messa su strada.

I dettagli di equipaggiamento

L’allestimento che accompagna il debutto di Cupra Formentor sul mercato viene rappresentato dalla configurazione “VZ” alto di gamma.

Di seguito gli elementi che contraddistinguono Cupra Formentor VZ.

Corpo vettura

  • Cerchi in lega da 19” “Black Matt Silver” con finiture color rame (tinta-simbolo Cupra)
  • Pneumatici da 245/40 R 19 94W
  • Gruppi ottici Full Led
  • Paraurti (anteriore e posteriore) di disegno sportivo
  • Spoiler posteriore
  • Barre longitudinali sul tetto verniciate in nero
  • 9 tinte carrozzeria (Petrol Blue e Grigio Magnetico ad effetto opaco; (Grigio Grafene, Verde Camouflage, Rosso Intenso; Bianco Pastello; (Urban Silver, Grigio Magnetico, Nero Midnight ad effetto metallizzato).

Abitacolo

  • Sedili semi-anatomici rivestiti in tessuto
  • Accenti in alluminio dark
  • Volante sportivo provvisto di pulsante di avviamento e selettore delle modalità di guida “Cupra”
  • Pedaliera sportiva in alluminio
  • Illuminazione “smart wraparound”
  • Braccialetto e cover per chiave in fibra di carbonio.

Digitalizzazione e infotainment

  • Quadro strumenti Cupra Virtual Cockpit da 10.25”
  • Impianto audio DAB
  • Connettività Full link wireless
  • Connectivity Box
  • Modulo Cupra Connect
  • Chiamata di emergenza e-Call.

Principali dotazioni ADAS

  • Cruise Control adattivo
  • Exit Assist
  • Exit Warning.

Cupra Formentor Launch Edition: equipaggiamento

  • Tinta carrozzeria Petrol Blue opaco
  • Cerchi da 19” “Machined Exclusive” in tinta Sport Black Copper
  • Sedili semi-anatomici a multiregolazione elettrica e rivestiti in pelle Petrol Blue
  • Tetto panoramico in cristallo ad azionamento elettrico
  • Impianto audio BeatsAudio System
  • Apertura elettrica del portellone a sistema “hands-free”
  • Antifurto volumetrico.

Unità motrice 2.0 TSI 310 CV

Sotto il cofano, Cupra Formentor propone, nella fase di “lancio” commerciale, una motorizzazione 2.0 TSI turbo benzina ad iniezione diretta (si tratta, cioè, del conosciutissimo “due litri” di origine Volkswagen che da tempo equipaggia i modelli di intonazione sportiva del Gruppo VAG, a partire dalla “eterna” VW Golf GTI). Di seguito i principali dati tecnici comunicati.

  • Potenza massima: 310 CV
  • Coppia massima: 400 Nm
  • Trasmissione: cambio automatico sette rapporti con comando a doppia frizione; trazione integrale a schema 4Drive.

Più avanti, la lineup Formentor si arricchirà con l’arrivo della attesa declinazione ibrida plug-in, il cui modulo di propulsione, direttamente derivato da quello che equipaggia Volkswagen Golf GTE, Seat Leon e Cupra Leon e Skoda Octavia RS iV, si avvale dell’unità 1.4 TSI benzina 150 CV abbinata ad un motore elettrico da 115 CV alimentato da una batteria agli ioni di litio da 13 kWh, per una potenza di sistema di 245 CV, 400 Nm di coppia massima e 50 km di autonomia WLTP in modalità di marcia elettrica. Ulteriori varianti benzina e diesel saranno disponibili, nei prossimi mesi, su vari livelli di potenza

Cupra Formentor: nuove immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Cupra El Born: elettrica sportiva

Altri contenuti