Bugatti Chiron: gli ultimi 3 esemplari per l’Europa

Tommaso Giacomelli
21 Giugno 2022
Bugatti Chiron L'Ebe 1

La Bugatti Chiron è pronta alla pensione, prima però ci sarà un’edizione speciale d’addio dedicata alla figlia del fondatore della Casa francese.

A Molsheim si chiude definitivamente un’era luminosa, quella della Bugatti Chiron che per il mercato europeo ha sfornato gli ultimi tre esemplari di una hypercar che ha lasciato il segno nell’automobilismo mondiale. Queste vetture finali sono speciali e sono dedicate a Ebé Maria Teresa Bugatti, primogenita del fondatore Ettore e autrice della biografia “The Story of Bugatti”, realizzata grazie anche a tantissimi estratti del diario del padre. Le Bugatti Chiron L’Ébé sono contraddistinte da un richiamo all’Art Deco, grande passione di Ébé, e per questo ancora più esclusive.

Un richiamo al passato

Come tutte le Bugatti, anche quest’ultima edizione speciale si rifà in qualche modo ai modelli del passato, infatti si può vedere il richiamo alla Type 57 G Tank vincitrice alla 24 Ore di Le Mans del 1937, specialmente nella carrozzeria blu con la fibra di carbonio a vista e i dettagli in oro per il diffusore, pinna centrale, cerchi in lega e radiatore. Sempre d’oro è anche “L’Ébé” sul brancardo e sulla parte inferiore dello spoiler posteriore.

Abitacolo raffinato

Anche nell’abitacolo si respira un’aria regale e raffinata, tipica delle vetture del passato. Non manca l’uso del carbonio blu a vista, alternato a pelle chiara e scura, co un mix di colori invertiti tra lato guidatore e passeggero. Su ognuno dei due pannelli porta viene mostrata l’evoluzione del frontale delle varie Bugatti, dai primi modelli sportivi destinati alle corse fino a giungere alla Chiron, passando per la Bugatti EB110 e la mitica Veyron.

Bugatti Chiron: cercasi un’erede

Sotto al cofano risplende per l’ultima volta il motore W16 di 8 litri da 1.500 CV e altrettanti Nm di coppia. Questa motorizzazione è a un passo dalla pensione, con l’erede della Chiron che arriverà solamente nel 2024 e porterà con sé un powertrain che darà la scossa a Bugatti, essendo fortemente elettrificato. La produzione dell’erede della Chiron verrà realizzata nella Motor-Valley italiana.

Bugatti Chiron L'Ebé: le immagini

Seguici anche sui canali social

Annunci Usato

Ti potrebbe interessare anche

page-background