Nokian Seaproof: nuova gamma di pneumatici 4 stagioni per auto, SUV e crossover

Una “famiglia” di 64 modelli adatti a tutte le tipologie di autovettura e dedicati alla guida in tutta sicurezza lungo l’arco dell’intero anno.

Le condizioni meteo si fanno sempre più mutevoli ed inaspettate. Un esempio è recentissimo: il repentino abbassamento delle temperature, ed i forti temporali e le grandinate che si sono inaspettatamente abbattuti sul centro-nord d’Italia nell’ultimo fine settimana di agosto – condizioni da pieno autunno, più che estive – hanno riportato alla luce l’importante questione dei cambiamenti climatici. Un fenomeno che riguarda in maniera diretta anche il comparto automotive, in quanto dimostra come la necessità di avere a disposizione pneumatici di assoluta affidabilità anche nelle situazioni di guida inaspettate, in rapporto alla stagione, costituisca una “voce” di primissimo piano per milioni di automobilisti. Una volta di più, ne va della propria – e soprattutto altrui – sicurezza.

Da qui l’impegno, profuso dai “big player” del comparto tyre, di mettere a disposizione dei mercati nuove e sempre più perfezionate lineup di prodotti che siano in grado di sopportare tutte le condizioni meteorologiche. Un atout che, indica un recente sondaggio online realizzato a maggio 2020 per conto di Nokian Tyres su un campione di 300 utilizzatori di pneumatici all-season in quattro Paesi europei (Italia, Francia, Germania e Polonia), determina negli automobilisti del “Vecchio Continente” manifestazioni di apprezzamento proprio nei confronti delle gommature “4 Stagioni”; adatte, cioè, ad essere impiegate – in sicurezza – per tutto l’anno. Ciò significa che l’automobilista medio europeo indica, fra le caratteristiche più rilevanti in uno pneumatico, adeguate doti di:

  • aderenza
  • maneggevolezza
  • buona resistenza all’usura ed allo strappo
  • affidabilità nelle prestazioni, in termini di sicurezza, durante la guida invernale così come in condizioni meteo e stradali mutevoli.

Un “ritratto” della gomma 4 Stagioni ideale che, annunciano i vertici del “colosso” finlandese noto per essere stato storicamente il primo a concepire la gomma invernale, si concretizza nell’imminente lancio della nuova gamma di pneumatici all-season Nokian Seasonproof, ultimo nato in ordine di tempo della grande famiglia “Proof” (Winterproof, Snowproof, Weatherproof, Wetproof, Rockproof, Powerproof) e dedicato agli autoveicoli che circolano tutto l’anno in Europa centrale:

  • autovetture
  • SUV
  • Crossover.

Una gamma per tutte le esigenze

Sono 64, puntualizzano i tecnici del “Produttore di pneumatici più a nord del mondo” (come recita un proprio claim), le misure di gomme all-season Nokian Seasonproof pronte al debutto entro i prossimi mesi: una gamma di prodotti che vanno da 14” a 19” di diametro, e tutti provvisti di codici di velocità T (190 km/h), H (210 km/h), V (240 km/h) e W (270 km/h).

Già comunicata la timeline di esordio sul mercato: undici misure selezionate saranno rese disponibili ad autunno 2020; le restanti 53 misure debutteranno all’inizio del 2021.

Guidare sicuri su qualsiasi condizione stradale

Punto centrale nello studio che ha – anche con il contributo di Mika Häkkinen: il fuoriclasse finlandese, due volte (1998 e 1999) campione del mondo di F1 è da diversi anni “brand ambassador” di Nokian Tyres – portato allo sviluppo della nuova linea Seasonproof è il miglior “mix” fra esperienza Nokian nel comparto “winter” e l’opportunità di creare un tipo di gommatura che riesca ad assicurare all’automobilista le migliori performance nelle più varie condizioni di guida. Ovvero: uno pneumatico che sia utilizzabile in tutte le stagioni e che garantisca sicurezza nelle giornate di pioggia così come sulle strade fangose, e nello stesso tempo sia confortevole e preciso nella risposta dinamica sulle strade asciutte ed in condizioni di calura estiva.

Tante innovazioni in un unico prodotto

All’atto pratico, la filosofia alla base del progetto Nokian Seasonproof viene individuata nel “concept” Season Sense. Con questo termine si indica la combinazione fra molteplici peculiarità innovative nel siping (ovvero il processo di creazione dei piccoli intagli sulla struttura superficiale), nel disegno del battistrada e nella mescola della gomma.

Più in dettaglio, le prestazioni ottimali – leggi: massima sicurezza – su neve e strada asciutta, così come un comportamento della gomma versatile per tutte le stagioni, derivano dalla progettazione di un siping multifunzionale all-season e da un disegno direzionale modernizzato per il battistrada, formato da blocchi rigidi. Per la massima aderenza sul bagnato e sul fango, intervengono nuove canaline. Riguardo all’attenzione alla durata dello pneumatico ed al contributo nei confronti dell’ambiente, la nuova mescola che presenta un elevato contenuto di silice favoriscono elevate doti di “durability” (fino al 44% in più nell’arco di sei anni), aderenza sul bagnato e bassa resistenza al rotolamento (8% in meno rispetto al Weatherproof).

Resistenza all’usura

Ne deriva, dati alla mano, una resistenza all’usura del nuovo Nokian Seasonproof superiore del 25% in rapporto a quella offerta dal suo predecessore: un sostanziale salto in avanti, che può tradursi in una stagione di guida in più, ovviamente a seconda dello stile di guida del singolo utente.

Per i SUV: le fibre aramidiche proteggono i fianchi

A questo proposito, è da segnalare l’adozione della tecnologia “Aramid Sidewall” (già impiegata su altre tipologie “heavy duty” di pneumatici Nokian) nei modelli dedicati a veicoli di fascia SUV, che si compone di fibre aramidiche ad elevata resistenza che rinforzano i fianchi dello pneumatico in modo da fornire  maggiore durata e protezione (più resistenza agli urti ed ai tagli, che altrimenti potrebbero facilmente danneggiare la gomma) nelle situazioni di guida impegnative.

Ecco perché è adatto anche alla guida in estate

Provvisto di un supporto a blocchi multilivello che affina la gestione delle dinamiche veicolo anche alle alte velocità (ciò che, per gli automobilisti, si traduce in eccellente stabilità ed in un feeling di sterzata rapido e reattivo), il nuovo Nokian Seasonproof porta in dote una serie di tasselli e lamelle su misura collocati nell’area centrale del battistrada con il compito di offrire ottimali performance nelle condizioni meteo variabili, dunque spazi di frenata più brevi ed una adeguata sicurezza in curva.

Le tecnologie in aiuto alla guida in inverno

Come accennato, alla base del progetto Nokian Seasonproof c’è il concetto tecnologico Season Sense, studiato per venire incontro alle esigenze lungo l’intero arco dell’anno e, chiaramente, offrire la massima sicurezza in condizioni di asfalto asciutto, bagnato (nuove canaline per acqua e fango, unite alla nuova mescola ad elevato contenuto di silice, massimizzano la prevenzione dell’aquaplaning) e su neve. Quest’ultimo aspetto, rilevante nella stagione fredda, si concretizza nella presenza di “Snow claws” (una serie di “artigli” che aderiscono in maniera efficace alla superficie del terreno durante la marcia su neve soffice, per fornire un’elevata “presa” in frenata ed in  accelerazione) e di “Snow Grip boosters”, concepiti per migliorare l’aderenza longitudinale della gomma nella guida invernale.

Ti dice anche quanto deve essere gonfiato e come va posizionato

Per restare in tema di sicurezza, è da notare la presenza di una “spia” DSI-Driving Safety Indicator (sistema brevettato dalla stessa Nokian) su entrambe le “famiglie” Seasonproof e Seasonproof SUV, insieme a specifici indicatori di posizionamento e pressione di gonfiaggio collocati sui fianchi di ogni gomma in un’”area informazioni” in cui è possibile apporre la corretta pressione e la posizione nel veicolo, nonché la coppia di serraggio dei bulloni.

Nokian Seasonproof, nuova gamma 4 stagioni: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

FISG sceglie Suzuki per la stagione 2020/2021

Altri contenuti