Hyundai: niente ecotassa e fino a 5.500 euro di vantaggio cliente

Da Hyundai Italia una nuova iniziativa “senza pensieri” che garantisce un ulteriore vantaggio cliente in virtù di un extra sconto di 800 euro. Ecco tutti i dettagli.

Sulla scorta della recente “Operazione Doppio Zero” (qui il nostro approfondimento), ed in previsione dell’entrata in vigore degli ecobonus (1 marzo) previsti dalla legge di bilancio 2019, Hyundai annuncia in queste ore il lancio di una nuova iniziativa, rivolta a tutti i clienti italiani, con l’obiettivo di promuovere ulteriormente le possibilità di acquisto “senza pensieri” della lineup.

Nel dettaglio, per la nuova gamma “Sport Utility” di Hyundai (Tucson, Santa Fe, Kona), così come per la “eco friendly” Ioniq e per le proposte city car e compact (i10, i20, ix20 e i30), la filiale italiana del colosso coreano, contestualmente all’indicazione ufficiale dei modelli che dal prossimo 1 marzo beneficeranno dell’ecobonus statale e che non saranno soggetti al pagamento dell’ecotassa (Ioniq Electric e Plug-in Hybrid, e Kona Electric), propone una formula “extra bonus” fino a 800 euro.

Attraverso questa nuova offerta, cifre alla mano, il vantaggio cliente arriva a superare 5.500 euro, in funzione del modello scelto e all’adesione alla citata operazione Doppio Zero, che in caso di permuta o rottamazione offre per i nuovi “Sport utility” di Hyundai un finanziamento di due anni a zero rate e zero interessi, a fronte di un anticipo che comprende la polizza Furto e Incendio; una volta trascorsi i due anni, al neo proprietario viene data la possibilità di tenere la vettura, sostituirla oppure restituirla.

Ad esempio, illustra Hyundai Italia, per la recentemente aggiornata gamma del SUV Tucson (modello bestseller e che nel nostro Paese, in tre anni ha superato quota 65.000 unità vendute), presa in considerazione nella variante 1.6 CRDi 115 CV (già omologato secondo i nuovi standard Euro 6.2) in allestimento “XPrime”, con l’impianto audio Premium Sound System ed il sistema di ricarica wireless per i cellulari, il vantaggio cliente raggiunge 4.800 euro in caso di permuta o rottamazione. Hyundai Santa Fe viene proposta, nella nuova offerta, con un vantaggio cliente di 4.000 euro; mentre la lineup del “compact SUV” Kona, in virtù di uno sconto di 3.000 euro è disponibile a 15.900 euro.

Le “riduzioni” di rilievo interessano anche la produzione city car e di fascia compatta Hyundai: fino a 3.750 euro per i10, che salgono a 5.400 euro per ix20 e a 5.550 euro per la nuova i20; e di 4.000 e 3.700 euro per, rispettivamente, Ioniq ed i30.

Per dare l’opportunità ai clienti di conoscere tutti gli incentivi e le nuove soluzioni di acquisto, Hyundai Italia ha previsto due “Weekend porte aperte” presso gli showroom Hyundai di tutta Italia (nei giorni sabato 16 e domenica 17 febbraio, e sabato 23 e domenica 24 febbraio) durante i quali sarà inoltre possibile provare tutta la nuova gamma Hyundai.

Hyundai i20 1.2 MPI Prime: la prova su strada Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Hyundai i10: debutto al Salone di Francoforte

Altri contenuti