Toyota Supra: ecco la nuova linea di accessori TRD

Sotto forma di un prototipo (GR Supra Performance Line Concept TRD), la Divisione racing di Toyota anticipa la gamma “performance parts” che saranno messe a disposizione degli appassionati.

Toyota Supra: ecco la nuova linea di accessori TRD

di Francesco Giorgi

12 Febbraio 2019

Nuova attenzione riguardo all’aerodinamica, all’utilizzo dei materiali ed allo stile, che “dovrà” essere marcatamente “racing”. E, con ogni probabilità, anche… sotto il cofano, sebbene quest’ultima voce venga al momento tenuta sotto silenzio, forse per mantenere un alone di suspence in merito all’inedito programma di affinamento in chiave “corsaiola” della novità 2019 Toyota Supra. Ecco, in estrema sintesi, il biglietto da visita con il quale i vertici del colosso giapponese annunciano la prossima creazione di una linea di accessori dedicata alla “new entry” Supra, svelata in anteprima al recentissimo Salone di Detroit e per la quale già si conoscono prezzi (si parte da 67.900 euro), timeline di debutto sul mercato (le prime consegne sono previste per il prossimo settembre) ed allestimenti.

Si tratta, nello specifico, di GR Supra Performance Line Concept TRD, prototipo attraverso il quale Toyota annuncia la imminente creazione di una gamma “performance parts” – ovvero: un catalogo di accessori originali per gli appassionati “incontentabili” – dedicata, e che contestualmente al debutto sul mercato della “sei cilindri biposto” da 340 CV che condivide con Bmw Z4 unità motrice, piattaforma CLAR (CLuster ARchitecture) ed alcuni dettagli abitacolo, saranno disponibili presso la rete di vendita Toyota.

Nello specifico, come accennato, la concept GR Supra Performance Line TRD mette in evidenza, attraverso il sito Web corporate di Toyota Racing Department ed una serie di immagini, un marcato intervento di upgrade all’aerodinamica, sotto forma di inedito bodykit (anzi: aerokit) “ovviamente” in fibra di carbonio. Ne fanno parte, fra gli altri: uno splitter anteriore in tre pezzi, le immancabili “minigonne” supplementari sottoporta, inedite prese d’aria laterali a sostituire le “feritoie cieche” presenti nel modello di serie e funzionali alla riduzione delle turbolenze nei flussi di aria alle ruote posteriori, i “flaps” verticali posteriori e, sempre “in coda”, un nuovo ampio spoiler. La carrellata di accessori che saranno disponibili in vendita per arricchire l’appeal della “posteriore da sparo” di Toyota si completa con un nuovo set di cerchi da 19”, in finitura nero lucido.

Più avanti verranno resi noti ulteriori dettagli di proposte, ovvero gli accessori che TRD avrà nel frattempo provveduto a sviluppare riguardo ad assetto, impianto frenante e motorizzazioni. Ricordiamo che Toyota Supra 2019 viene equipaggiata, per l’Europa, con il 3.0 sei cilindri in linea di origine Bmw, abbinato ad un cambio automatico 8 rapporti doppia frizione con levette al volante, e trasmissione a differenziale a controllo elettronico. Nell’unica configurazione GR Supra 3.0 Premium presente in fase di “lancio”, Toyota Supra 2019 dispone, di serie, di fanaleria a Led, impianto di climatizzazione bi-zona, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, telecamera posteriore, sedili semi-anatomici rivestiti in pelle, modulo di dispositivi ADAS “Supra Safety” con frenata autonoma d’emergenza, Cruise Control adattivo, mantenimento di corsia, monitoraggio angoli ciechi, fari abbaglianti attivi ed Head-up Display.

Tutto su: Toyota, Accessori auto